Emma Stone, Jamie Dornan, Robin Williams: Top cinema agosto

Emma Stone a Venezia
Ecrit par

Dall’arrivo a Venezia di Emma Stone, protagonista del Festival, alla sconvolgente morte dell’eterno bambino Robin Williams, concludendo con l’ascesa inarrestabile di Jamie Dornan: ecco il meglio del cinema internazionale di agosto.

Questa lunga estate calda (ma neanche troppo, meteorologicamente parlando) ha riservato qualche gustosa sorpresa ai cinefili di tutto il mondo. Nonostante molte star siano in vacanze, chi in incognito, chi meno, qualcuno è rimasto sulle scene e ha fatto parlare di sé. Ci riferiamo ad Emma Stone, ormai lanciatissima verso una carriera di primissimo piano. Dopo i rumours che vorrebbero Emma Stone e Andrew Ggarfield insieme in “The Amazing Spiderman 3” per la gioia di tutti i fans, l’attrice ha illuminato anche la prima giornata del Festival di Venezia 2014. Emma è infatti protagonista di “Birdman”(qui la recensione) ed ha offerto una performance che farà sicuramente parlare di sé, anche in termini di premi: Emma Stone da "Spiderman" a "ribelle" nel film di Inarritu è una piacevole sorpresa. D’altro canto, sulle qualità artistiche della giovane stella, nessuno aveva mai nutrito dubbi: pellicole come "The Help" e "Magic in the moonlight" avevano ampiamente manifestato il sio talento. Una carriera professionale che va a braccetto con la vita amorosa: Emma Stone ed Andrew Garfield insieme a Venezia, sono apparsi più innamorati che mai. Questa ragazza ha tutte le fortune!

Altri articoli su Emma Stone

Emma Stone e il cast di Birdman a Venezia
Emma Stone e il cast di Birdman a Venezia

Non solo gioie, purtroppo. Per i cinefili sotto l’ombrellone è arrivata anche una notizia che ha gettato nello sconforto più totale molti di noi: la prematura ed inaspettata scomparsa di Robin Williams, morto suicida lo scorso 11 agosto. L’interprete di “Mrs Doubtfire”, "Jumanji" e “l’attimo Fuggente” soffriva infatti di una forte depressione, e gli era stato da poco diagnosticato anche il morbo di Parkinson. Come ha affermato Billy Crystal durante l’omaggio a Robin Williams degli Emmy 2014 “per 40 anni è stata la stella più luminosa nella galassia della commedia”, oltre che insostibuile compagno d’infanzia per chi, come la sottoscritta, è nato tra la fine degli anni 80 e l’inizio dei 90.

Robin Williams nei top cinema di Agosto
Robin Williams nei top cinema di Agosto

Concludiamo in bellezza ( nell’accezione più letterale del termine), parlando di Jamie Dornan. Il trailer di “50 sfumature” è stato rilasciato solo il mese scorso, ma sono bastati una manciata di minuti per far entrare il suo protagonista maschile di diritto nel registro degli attori più richiesti del momento. Dopo 50 sfumature per Jamie Dornan ci sono molti nuovi progetti in vista: sarà un soldato irlandese in "The Siege of Jadotville" e , si vocifera, il King Arthur nel nuovo film di Guy Ritchie. Un momento d’oro per il Christian Grey del cinema, che riesce a trovare anche il tempo per adempiere ai propri compiti di papà. Che uomo da sposare, peccato che qualcuno l’abbia già fatto.

Jamie Dornan nel top cinema di Agosto
Jamie Dornan nel top cinema di Agosto
Emma Stone, Jamie Dornan, Robin Williams: Top cinema agosto
Crediti: web , Rodeo Drive Press, Visual Press Agency, Pat Benic, Upi / Visual Press Agency, Graham Whitby Boot, Allstars Pictures / Visual Press Agency, Andrea Raffin, Kikapress / Visual Press Agency