Jamie Dornan: Christian Grey eliminato da 'Burnt', ecco perché!

Jamie Dornan fuori da Burnt
Ecrit par

Jamie Dornan è stato tagliato da “Burnt”, commedia “culinaria” con Bradley Cooper. Un articolo svela perché Christian Grey non appare più!

Tra i tanti progetti che Jamie Dornan ha portato avanti, parallelamente alle “50 sfumature di grigio” c'è anche “Burnt" (ecco il trailer!). Si tratta di una commedia a tema culinario, con Bradley Cooper nei panni del protagonista. Purtroppo però, qualche settimana fa è arrivata la notizia che il personaggio di Jamie Dornan era stato tagliato nel montaggio finale della pellicola. Nessuno ha capito il perché di una decisione tanto scellerata, ma per fortuna ora arrivano le motivazioni ufficiali, direttamente dal regista John Wells: “quando si fa un film, i ritocchi in cabina di montaggio sono inevitabili”, spiega ai microfoni di Entertainment Weekly, “nel caso di 'Burnt' il ruolo di Jamie Dornan era davvero piccolo, un semplice cameo che lui per gentilezza ci ha concesso. Il suo personaggio faceva parte del passato di quello di Sienna Miller, all'ultimo però abbiamo deciso di concentrarci di più sulla vicenda di redenzione di Adam Jones e siamo stati costretti a tagliare il superfluo”.

Bradley Cooper "orfano" di Jamie Dornan
Niente Jamie Dornan in Burnt

Insomma nulla di grave, soltanto un'esigenza narrativa, che a Hollywood, per tradizione, ha quasi sempre la precedenza sul resto. L'esperienza che John Wells ha avuto con Jamie Dornan, comunque si rivelata positiva e lo ha ribadito nel corso dell'intervista: “ero contentissimo di averlo sul set. La sua performance è stata fantastica”. Chissà se ci sarà dato modo di recuperarla, magari negli speciali del DVD, una volta che “Burnt” sarà uscito per Home Video. Nel frattempo le fan possono consolarsi con la miriade di altri lavori con Jamie Dornan e che usciranno nei prossimi mesi: c'è “Anthropoid”, girato quest'estate (ecco le fotografie "d'epoca"), c'è “Jadotville”, la serie televisiva “The Fall” e naturalmente “50 sfumature di nero”, in arrivo a febbraio 2017.

Crediti: web , melty.it, The Weinstein Company, Samir Hussein, Getty Images