James Foley: Davide Bono (M5S), video decapitazione è "Complotto"

Davide Bono del M5S
Ecrit par

Mentre nel resto del mondo si accende il dibattito sulla convenienza di mostrare il video della decapitazione di James Foley per mano dei terroristi Isis, il grillino Davide Bono esprime il suo parere su Twitter: "Un complotto americano".

Per fortuna che a tenere alto il dibattito politico c'è Davide Bono. Mentre il resto del mondo inorridisce davanti al video integrale della decapitazione di James Foley e si interroga sul perché il video sia stato censurato, in Italia gli esponenti del Movimento 5 Stelle deliziano le nostre orecchie con la loro altissima interpretazione dei fatti. "Ma non è un po' una coincidenza che il video della decapitazione del giornalista americano sia uscito proprio oggi? ??", twitta Davide Bono, cittadino pentastellato piemontese, noto alla cronaca politica nostrana per essere stato candidato governatore nelle ultime elezioni regionali in Piemonte. La bufera esplode su Twitter: il messaggio infatti sembra alludere alla coincidenza che hanno visto la visita di Matteo Renzi in Iraq e il via libera del Parlamento all'invio di armi ai curdi compiersi nello stesso giorno della diffusione del video di James Foley. Il ludibrio pubblico fa da volano alla puntualizzazione del medico-cittadino, che aggiunge: "Potrebbe essere un falso Usa per giustificare i bombardamenti all'opinione pubblica".

Altri articoli su James FoleyGaffe M5s: #granosaraceno, i tweet più divertentiJames Foley: Il video integrale della decapitazione, le sue ultime paroleJames Foley: Chi è il terrorista inglese nel video della decapitazione

Premesso che tante sono le polemiche e i dubbi sulla condotta dell'amministrazione americana in Medioriente, tante le discussioni che si potrebbero fare su Matteo Renzi e la politica estera (nulla) del suo Governo, l'ennesima esternazione M5S ha davvero del ridicolo per il basso livello delle argomentazioni adotte. Un'opinione pubblica alienata dal resto del mondo si concentra ora sul consigliere Cinque Stelle che illumina le menti con squisite perle di saggezza popolare: "Non ho mai inteso collegare il video della decapitazione del giornalista Usa alla visita di Renzi. Il giornalista potrebbe essere stato brutalmente ammazzato mesi o settimane fa e il video essere un falso Usa per giustificare i bombardamenti all'opinione pubblica Usa e Gb. A prescindere, M5S vuole fermare Isis con meno morti possibile come ha chiesto il Papa, magari usando la forza deterrente dei caschi blu. Agli americani: la prossima volta che addestrate e armate dei musulmani mettete anche un chip di controllo sottocutaneo. Non siate pecore belanti, accendete il cervello perché la verità non è mai quella venduta pubblicamente".

James Foley: Davide Bono (M5S), video decapitazione è "Complotto" - photo
James Foley: Davide Bono (M5S), video decapitazione è "Complotto" - photo

La polemica di Davide Bono si aggiunge a quella del collega deputato Alessandro Di Battista, che nei giorni scorsi aveva dichiarato (parlando dei membri dell'Islamic State) dal blog di Beppe Grillo: "Quando non hai altro modo per difenderti sei costretto a caricarti di esplosivo e farti esplodere dentro una metropolitana". Matteo Renzi, che ha fatto del tweet un vero e proprio stile di vita e di governo, non poteva farsi scappare un'occasione del genere. Non ci mette niente a condividere un post di Matteo Orfini, che nella sua nuova veste istituzionale tuona: "E i grillini rifiutano il confronto sulla riforma della Giustizia. Coi terroristi bisogna interloquire ma guai farlo con il governo". Risultato? Il Partito Democratico esce dalla polemica come garante del dialogo e delle istituzioni, il Movimento Cinque Stelle è messo ancora una volta all'angolo. Il movimento di Beppe Grillo riesce persino a resuscitare e unire mediaticamente la coppia Orfini-Renzi... e intanto il dibattito nazionale si sposta sull'hastag #renzinominagrillo per attendere con febbrile ansia la "doccia fredda" del Presidente del Consiglio Matteo Renzi e le sue nomination.

James Foley: Davide Bono (M5S), video decapitazione è "Complotto"
Crediti: Youtube, web , facebook