Jake La Furia, Colle Der Fomento, Kaos e E-Green: I concerti rap della settimana

Jake La Furia in concerto l'11 gennaio a Cesena
Ecrit par

Dimenticate le feste e i cenoni, il rap dal vivo in Italia si rimette in moto. Kaos, Colle Der Fomento, Jake La Furia e E-Green dal vivo: il miglior modo di perdere i chili accumulati in ferie.

Salutato il 2013 senza troppi rimpianti il rap italiano dal vivo si tuffa nel 2014 con nuove speranze e aspirazioni. Malgrado il programma dei concerti rap in Italia non abbia ancora ripreso il suo frenetico ritmo prefestivo questa seconda settimana del nuovo anno offre comunque qualche appuntamento imprescindibile per i veri appassionati del genere. Si comincia con Nitro, giovane promessa della scuderia di Machete Productions, che continua il tour di promozione del suo album “Danger” con uno showcase sabato 11 Gennaio presso il Nuovo Club di Nogara (VR). Venerdì 10 troviamo invece E-Green, fresco di citazione nel meglio del rap italiano 2013, con una data di promozione dell'album “Il Cuore E La Fame” . Il 10 gennaio il rapper di Busto Arsizio sarà al Legend Club di Milano con la sua proverbiale carica di adrenalina.

La settimana vede anche la prima data dell'anno per Jake La Furia che sarà al Vidia di Cesena sabato 11 gennaio. Il rapper milanese proporrà i brani tratti dal suo primo album solista “Musica Commerciale”, classificatosi sessantacinquesimo nella Top100 degli album più venduti del 2013, a soli due mesi dalla pubblicazione. La settimana del rap dal vivo in Italia si chiude con un concerto di valore assoluto: sabato sera, 11 gennaio, suoneranno dal vivo, al Leoncavallo di Milano, i Good Old Boys. Sotto questo nome misterioso, quantomeno per alcuni, si cela una formazione d'eccezione di rappers e djs della scena italiana. Il gruppo è formato da Kaos, pioniere del rap italico sin dalla metà degli anni '80 con i Radical Stuff, i Colle Der Fomento, esponenti di punta della golden age del rap italiano e Dj Craim. A questo super gruppo si affiancherà sul palco del Leoncavallo il milanese Lord Bean, altro esponente di peso della vecchia scuola italiana. Nella settimana in cui i pensieri di molti si concentrano sui chili incamerati durante le feste, due salti sotto a un palco possono essere il miglior rimedio.

Crediti: Youtube, Color Sound, web , Flickr, wikipedia, La Casa Del Rap