Italia-Olanda 2-0: Video gol Immobile e De Rossi

Antonio Conte festeggia la sua Italia
Ecrit par

Un'ottima Italia riesce a battere l'Olanda 2-0 grazie alle reti di Ciro Immobile e Daniele De Rossi su rigore. Ottimo esordio di Antonio Conte sulla panchina della Nazionale e buon gioco di tutta la squadra. Guarda i video gol della sfida su melty.it.

Dopo 16 anni un CT della Nazionale Italiana riporta l'Italia alla vittoria nella sua partita d'esordio. Antonio Conte non stecca la prima sulla panchina azzurra e vince 2-0 contro la “nuova” Olanda di Hiddink. La Nazionale vince e convince, mostra buon gioco, tanta grinta e buone idee e porta a casa una vittoria tutta ottenuta nei primi minuti e consolidata da una buonissima prova. Benissimo nel primo tempo e controllata nella ripresa la vittoria di Conte ha un grande valore. L'avversario era di quelli difficili e l'incontro difficile perché arrivato subito dopo il fallimento del Mondiale 2014 e con quasi gli stessi uomini utilizzati da Prandelli durante la sua fallimentare avventura. Il 3-5-2 ha mostrato un gioco di buon livello con una difesa che non è mai stata sopraffatta e la coppia d'attacco Zaza-Immobile ottima negli scambi veloci e negli inserimenti e capace di creare una lunga serie di occasioni da gol soprattutto nel corso dei primi 45 minuti. Pregevole il vantaggio azzurro. Al 3' minuto lancio lungo preciso di Bonucci, difesa olandese disattenta e Immobile che raccoglie un pallone con un aggancio perfetto, dribbla il portiere avversario e insacca per un gol di pregevolissima fattura.

Il gol di Ciro Immobile Il raddoppio di De Rossi su rigore

La manovra offensiva italiana funziona alla perfezione, gli schemi sono molto simili a quelli già apprezzati alla Juve, con un pressing feroce e i difensori che spesso tentano di scavalcare il centrocampo avversario con lanci lunghi. Pochi minuti dopo il vantaggio è ancora Bonucci a lanciare da lontano Zaza che, involato verso la porta, viene atterrato in area senza troppi complimenti da Martis Indi: espulsione e rigore. La trasformazione di De Rossi è solo pura formalità e attesta in soli 10 minuti un dominio a tutto campo che proseguirà per tutto il corso del primo tempo. E l'Italia avrà nei piedi e nelle gambe numerose possibilità per segnare il terzo gol. Al 21' è Zaza a sparare in bocca a Cillessen un palla dopo un bell'assist di Immobile; al 31' è Immobile a mandare a lato un tiro di collo pieno dopo un bellissimo assist di Zaza. Nel secondo tempo le cose non cambiano, le occasioni sono molte meno i cambi sei a testa con Destro, Verratti, Candreva, Parolo, Pasqual e Giovinco mandati nella mischia di una partita che dopo dieci minuti non ha più avuto quasi nulla da dire. Encomiabile l'atteggiamento degli azzurri, irrefrenabile Conte con i suoi incitamenti e scelte quasi tutte azzeccate, a partire dalla coppia d'attacco tutta estro e velocità. Per le qualificazioni europee di martedì bisognerà ripartire da quanto di buono fatto oggi. L'Italia è ripartita, speriamo non si fermi più.

Crediti: Archivio web, rai, web