Italia-Brasile, Le probabili formazioni

Riccardo Montolivo
Ecrit par

Italia-Brasile si gioca nel clima di tensione che pervade le città verdeoro. Negli azzurri non ci saranno Pirlo e De Rossi, tra i brasiliani Paulinho. Prandelli pensa al turnover spinto per la semifinale. Leggi le probabili formazioni.

La Nazionale prova a concentrarsi per la sfida col Brasile in programma domani alle 21 ora italiana ma da ieri il pensiero è alle centinaia di migliaia di brasiliani che protestano per le strade delle città contro le spesse folli per il Mondiale 2014. Un clima di tensione che ha provocato già due morti e che ha toccato le squadre che partecipano a questa Confederations Cup (leggi il programma), rafforzando le misure di sicurezza attorno agli staff. Al momento la manifestazione calcistica non è in pericolo, anche se la Fifa ha minacciato di annullare la manifestazione se le violenze non cesseranno. E nel consiglio dei ministri odierno del governo brasiliano è emersa la possibile soluzione della sospensione. Extrema ratio che avrebbe conseguenze anche sul Mondiale 2014, in programma in Brasile fra un anno. Nella conferenza stampa della vigilia ne ha parlato anche Riccardo Montolivo: "Chiaramente va condannata ogni forma di violenza. Credo però che ci debba essere solidarietà per chi manifesta in modo civile. Chi protesta - ha spiegato il centrocampista rossonero - ha un motivo e va rispettato il diritto di protestare come in ogni paese civile. Esprimere le proprie opinioni è sacrosanto". Alla Nazionale, come ha confidato Prandelli, è stato consigliato di non uscire dall'albergo.

Gli azzurri giocheranno con i verdeoro a Salvador de Bahia, città che ha un clima simile a quello di Recife. La percentuale di umidità prevista domani è inferiore e si aggira attorno al 70%. Il caldo umido non ha permesso un recupero veloce agli undici azzurri ed è uno dei fattori che sta facendo propendere Prandelli ad un turnover spinto. Per l'ultima partita del girone A il ct della Nazionale non avrà a disposizione Andrea Pirlo. Il regista bianconero ha accusato una contrattura al gemello mediale della gamba destra nel secondo tempo con i nipponici ed è in dubbio anche per la semifinale. Altro assente sarà De Rossi, squalificato dopo la seconda ammonizione nel 4-3 col Giappone. Prandelli quindi in difesa potrebbe far fiatare Barzagli, inserendo al suo posto Bonucci, lasciano fuori anche Maggio, che non ha convinto. A centrocampo probabile l'inserimento di Diamanti e Candreva dall'inizio. Per i brasiliani invece l'unica defezione è quella di Paulinho, per infortunio. Felipe Scolari ha scelto il laziale Hernanes al suo posto. Il resto della squadra dovrebbe essere lo stesso che ha giocato con il Messico, con l'attacco formato dal trio stellare Oscar, Neymar e Hulk alle spalle di Fred.

Le probabili formazioni:

Italia (4-2-3-1): Buffon; Abate, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Aquilani, Montolivo; Candreva, Marchisio, Diamanti; Balotelli.

Brasile (4-3-3): Julio Cesar; Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz, Felipe Luis; Hernanes, Luiz Gustavo; Neymar, Hulk, Oscar; Fred.

Crediti: Youtube, afp, web