Iron Man 4: Robert Downey Jr., "Perchè non si dovrebbe fare?"

Robert Downey Jr con la tuta di Iron Man
Ecrit par

Robert Downey Jr. a ruota libera su "Iron Man 4". L’attore, intervistato sul set di "Avengers 2: Age of Ultron", si sbilancia sul prossimo capitolo di Iron Man, forte di un contratto Marvel che lo lega fino al terzo capitolo di Avengers.

Siamo nel 2008. 585 milioni di dollari incassati con Iron Man spediscono Robert Downey jr. nell’Olimpo di Hollywood dopo anni in chiaroscuro trascorsi fra alcool, tossicodipendenza e foto segnaletiche. Il bel Robert passa dalle comparsate di Ally McBeal alla pipa di Sherlock Holmes nel reboot dal sapore cool di Guy Ritchie. Quella che era una scommessa Marvel, il magnate Tony Stark col suo pizzetto, macchine di lusso e bellezze femminili al seguito, diviene grazie a Downey Jr. una solida realtà (così almeno direbbe il costruttore Roberto Carlino). Nell’ordine arriva il sequel di Iron Man, la reunion Avengers e il terzo capitolo sulle avventure del rampollo Tony Stark. Robert Downey Jr. (che secondo Forbes è l'attore più pagato del momento) strappa un contratto miliardario alla Casa delle Idee: è lui, istrione e sopra le righe, il vero catalizzatore dei Vendicatori, capace di trainarsi dietro i successi di Thor e Capitan America (soprattutto il sequel).

Altri articoli su Avengers 2Avengers 2, Age of Ultrons: Iron Man, Thor e Captain America sul set! (foto)Avengers 2: Cosa lega Tony Stark a Ultron? (spoiler!)Avengers 2: Le new entry The Vision, Scarlet Witch e QuicksilverAvengers 3: Joss Whedon via, in regia James Gunn?

Ora il bel Robert, che è in questi giorni sul set di Avengers 2: Age of Ultron (vedi il teaser esclusivo presentato a Londra), si è di nuovo calato nei panni del “miliardario, filantropo, playboy” (e perché no, modesto) Tony Stark, che nel sequel dei Vendicatori legherà il proprio destino a quello della nemesi Ultron e alla new entry The Vision. L’attore, che vedremo prossimamente in “The Judge”, intervistato da Entertainment Weekly, si è lasciato andare sul progetto Iron Man 4: “Spetta a Kevin Feige e la Disney farci una proposta, e quindi sta a noi accettarla o meno. Ma quando le cose vanno alla grande, siamo sempre tutti d’accordo. Perché dovrei abbandonare la nave? ”. Nessun motivo diremo noi, visto che Robert Downey Jr. ha un contratto anche per il terzo capitolo di Avengers.

Crediti: Disney, web , Archivio web