iPhone 5S: Impronte digitali, Funzioni e sicurezza

Il sensore delle impronte di Iphone 5S
Ecrit par

Una novità importante del nuovo iPhone 5S è il sensore delle impronte digitali, chiamato Touch ID da Apple. Come funziona e dove vengono memorizzate le nostre impronte? E soprattutto: quanto è sicuro? Scoprilo su melty.it.

La grande novità tra le caratteristiche dell'iPhone 5S è il lettore biometrico delle impronte digitali. Insieme al processore a 64 bit di cui vi abbiamo parlato nella presentazione del nuovo device di Apple, è l'oggetto più affascinante per i cultori dei melafonini. E' posto sul tasto Home ed è formato da un lettore, circondato da un cristallo di zaffiro e da un anello dorato in acciaio inossidabile. Ma come funziona? La casa di Cupertino ha voluto rendere semplice il suo utilizzo: basta appoggiare il vostro dito a 360 gradi ed ecco che potrete entrare nel sistema dell'iPhone 5S. Il Touch ID sostituisce il codice di sblocco del telefono. Permette quindi di non star lì a digitare ogni volta le quattro cifre, con un piccolo risparmio di tempo.

Come fare se voglio far usare il telefono a qualcun altro? Apple ha previsto la possibilità di memorizzare più impronte digitali. Quindi siate cauti, quando avrete il vostro iPhone 5S, a far memorizzare i polpastrelli a persone non affidabili. E' come affidare la combinazione della vostra cassaforte. Con il riconoscimento Apple farà acquistare su iTunes Store, App Store e iBooks Store senza digitare la password. Infine c'è il capitolo sicurezza. A seguito della forte invadenza (per usare un eufemismo) delle agenzie di sicurezza americane, Nsa in primis, Apple ha deciso di non immagazzinare i dati sulle impronte né sui suoi server né tantomeno nel back up di iCloud. Le impronte verrano crittografate e archiviate sul Secure Enclave all'interno del processore A7 del vostro iPhone 5S. Che sia un modo sicuro? F. Scott Moody, il Ceo e co-fondatore di AuthenTec - la società che si occupa dello sviluppo di sensori acquisita da Apple per 356 milioni di dollari nel 2012 - assicura di sì. Tra le caratteristiche dell'iPhone 5C (anche per via del costo) il sensore non è presente. Che Apple abbia dato il là a un rafforzamento della sicurezza sui suoi modelli? Lo vedremo nei prossimi mesi.

Crediti: web , Youtube, Apple, the verge