iOS 8 disponibile: Tutto quello che c'è da sapere sulla nuova versione

iOS 8, l'attesa è finita
Ecrit par

Finalmente è arrivato. In questi giorni l'attenzione si è concentrata tutta su iPhone 6 ma Apple ha appena rilasciato il nuovissimo iOS 8, disponibile in aggiornamento sui dispositivi mobili. Tutto sul nuovo iOS su melty.it.

Le 19.00 del 17 settembre sono l'ora X in cui tutti gli utenti Apple potranno finalmente scaricare e aggiornare i propri dispositivi mobili con la nuova versione di iOS. Stiamo parlando di iOS 8, il nuovo OS di Apple che promette di rinnovare e migliorare la propria esperienza su iPhone, iPad e iPod. Il nuovo sistema operativo era stato presentato qualche tempo fa nella WWDC di Apple e già ve ne avevamo ampiamente parlato. Ora che il momento è arrivato è giusto che iniziate a preparare i vostri dispositivi per il tanto atteso upgrade. Occorre però sottolineare che l'aggiornamento non sarà disponibile per tutti i dispositivi: iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5S e 5C per gli smartphone; iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Air, iPad Mini e iPad mini retina tra i tablet; iPod Touch di 5° generazione per i lettori mp3. Vi ricordiamo comunque che sono in tanti a sconsigliare l'aggiornamento per i dispositivi più datati che spesso non supportano adeguatamente il nuovo sistema e creano numerosi problemi: sta a voi decidere il da farsi, ma valutate al meglio tutte le possibilità.

iOS 8 disponibile: Tutto quello che c'è da sapere sulla nuova versione

Apple darà comunque la possibilità di tornare indietro, ma solo per un periodo limitato, giusto il tempo di valutare il nuovo sistema operativo. É comunque consigliabile effettuare un vero e proprio backup dei dati prima di eseguire l'aggiornamento: tutti i processi di aggiornamento hanno sempre un margine di rischio minimo ma comunque da non sottovalutare e le eventualità che succeda qualcosa di spiacevole non sono sicuramente da scartare. Per il resto è innegabile quanto iOS 8 appaia come un sistema operativo all'avanguardia e che migliorera – e non di poco – l'esperienza utente a cui tutti erano abituati con iOS 7. Tante sono le migliorie portate da Cupertino in questa nuova versione, tecniche, pratiche e quant'altro. Logicamente non ci sarà un totale stravolgimento com'era accaduto anche graficamente con il precedente aggiornamento, ma i cambiamenti saranno numerosi. In primo luogo iOS 8 strizzerà fortemente l'occhio agli sviluppatori, rendendo il sistema più aperto e modificabile: non più un prodotto da utilizzare a scatola chiusa ma un bel sistema in cui gli esperti potranno lavorare per creare app e migliorare il tutto.

iOS 8 disponibile: Tutto quello che c'è da sapere sulla nuova versione

Una grossa novità in puro stile Android, da cui Apple ha imparato tanto e ha preso parecchio spunto. Il lavoro portato avanti da Google è stato tanto ed era impossibile non prenderne spunto per migliorarsi: le differenze saranno ancora marcate ma a Cupertino si sta andando nella giusta direzione. Sicuramente iPhone 6 e iPhone 6 Plus spingeranno al massimo l'usabilità e le caratteristiche di iOS 8, ma anche gli utenti con prodotti più datati riusciranno ad apprezzarne i benefici e i piccoli miglioramenti, apparentemente impercettibili ma comunque rilevanti. HealthKit sarà la nuova app del sistema e ne diverrà una delle più importanti, così come HomeKit e Family Sharing. A colpire saranno certamente i miglioramenti attuati ad ogni app del sistema, tutte sono finalmente molto più complete e usabili, migliorate con tante funzionalità extra e con tante piccole mancanze finalmente colmate. Impossibile raggruppare in poche righe quanto fatto ad un intero sistema, ma sono in tanti a scommettere che l'utenza rimarrà piacevolmente sorpresa. Vedremo se davvero sarà così.

iOS 8 disponibile: Tutto quello che c'è da sapere sulla nuova versione
Crediti: 9to5mac, Apple Inc., TechRadar, Archivio web