Inghilterra-Italia 1-2: Video gol Balotelli Mondiali 2014

L'esultanza
Ecrit par

L'Italia ha vinto 2-1 con l'Inghilterra nella partita d'esordio del Girone D dei Mondiali 2014. Al vantaggio di Marchisio ha risposto Sturridge ma ha deciso Balotelli nella ripresa. Guarda i video gol di Inghilterra-Italia 1-2.

Finalmente decide Balotelli. L'Italia ha battuto 2-1 l'Inghilterra nella partita d'esordio del Girone D. Nella ripresa ha deciso la rete di Mario Balotelli, con un colpo di testa su splendido cross di Candreva. Il primo tempo era finito sull'1-1, dopo il vantaggio di Marchisio e il pareggio quasi istantaneo di Sturridge. La vittoria degli azzurri, dopo sette partite senza vittorie, assume un significato ancor più importante dopo la sconfitta a sorpresa per 3-1 dell'Uruguay con la Costa Rica. E proprio la sfida con la nazionale centramericana di venerdì 20 giugno (qui il calendario delle partite dei Mondiali 2014) è la gara che può determinare il primo posto del Girone D. Ma andiamo alla cronaca. Il tecnico inglese Roy Hodgson ha sorpreso un po' tutti lasciando Lallana in panchina per Welbeck, schierando Sterling sulla fascia opposta. Prandelli ha scelto di schierare l'Italia con Chiellini al posto dell'infortunato De Sciglio, inserendo Paletta centrale. Non ce l'ha fatta inoltre Gigi Buffon, sostituito da Sirigu. L'Inizio della partita è stata di studio per poi stabilizzarsi sul canovaccio dell'Italia: tanto possesso palla azzurro e inglesi a giocare in contropiede.

Altri articoli su Mondiali 2014Mondiali 2014: Le 25 partite in chiaro Rai (orari e date)Colombia-Grecia 3-0: Video gol Mondiali 2014Italia-Inghilterra 2-1: Balotelli "Lo dedico alla mia futura moglie"

Il primo spunto pericoloso l'ha avuto Sterling, che è andato via a Darmian per un cross basso su cui Sturridge è arrivato in ritardo. La risposta azzurra è giunta un minuto dopo con una conclusione dai 20 metri di Mario Balotelli, troppo alta per impensierire Hart. La partita si è infiammata e così nell'azione successiva Welbeck si è bevuto Paletta e Barzagli ha salvato con una scivolata in area. La partita va a sprazzi, con gli azzurri che non riescono ad aumentare il ritmo, sfondando solo sul lato sinistro. Come al 33', quando il terzino del Torino ha servito in area Balotelli, troppo debole nel colpire di testa. E' però il prologo al gol, che è arrivato al 35', grazie a uno splendido di tiro di Marchisio dal limite su velo di Pirlo.

Non c'è tempo per gioire, che l'Inghilterra ha già pareggiato i conti. Rooney è andato via sulla sinistra e con un tap-in Sturridge ha segnato sul suo splendido traversone. Il finale di partita è tutto azzurro. Prima Jagielka ha salvato sulla linea sul pallonetto di Balotelli; poi Candreva in area dopo un dribbling ha colpito il palo alla destra di Hart. Nella ripresa dopo sei minuti l'Italia è passata di nuovo in vantaggio. Candreva sulla fascia destra ha fintato il cross sul destro e poi ha servito di sinistro Balotelli, che di testa ha spinto la palla in porta da poca distanza. Tra il 16' e il 17' la selezione dei "Tre Leoni" è andato vicina al pareggio prima con Sturridge e poi Rooney, il cui tiro ha sfiorato il palo a Sirigu battuto. Nel finale tanta sofferenza per gli azzurri ma nessun pericolo per la porta azzurra. Anzi, è stato Pirlo a sfiorare il 3-1 su punizione, colpendo la traversa con una traiettoria pazzesca. Ultimi minuti pieni di ansia in attesa del fischio finale, per la liberazione. Mezzo passo per la qualificazione è compiuto.

il pareggio di sturridge
il 2-1 di balotelli
Crediti: web , Ansa, ap