Ilaria d'Amico: Leopoldo Mattia? Ecco perché della scelta 

Ilaria D'Amico e Gigi buffon
Ecrit par

Ilaria D'Amico spiega perché lei e Buffon hanno scelto il nome Leopoldo Mattia per il loro primo figlio. Ecco il perché della scelta.

Un nome desueto che aveva fatto sollevare più di qualche sopracciglio. Ilaria D'amico a sei mesi dalla nascita (il 6 gennaio scorso a Milano) spiega perché lei e Gigi Buffon hanno scelto Leopoldo Mattia per il loro primo figlio, il terzo per il portiere della Juventus e il secondo per la presentatrice. "Condividendo il percorso tutti insieme: anche il nome di Leo è stato scelto con i bimbi - sottolinea Ilaria in una intervista al Corriere della Serra - . Eravamo io e Gigi a proporli. Leopoldo è piaciuto perché contiene le iniziali degli altri tre: la L di Louis, la P di Pietro, la D di Dado. Mattia è stato aggiunto su proposta del primogenito di Gigi, Louis. Tutti hanno due nomi: Pietro Leone, Louis Thomas e Dado, che si chiama David Lee. Il quarto non poteva chiamarsi Mario". (qui Ilaria D'amico parla di Alena Seredova, cosa ha detto)

Ilaria d'Amico: Leopoldo Mattia? Ecco perché della scelta 

Ilaria D'Amico spiega che aveva dei timori sull'accoglienza del nuovo arrivato nella famiglia allargata: "E' andata liscia. Pietro e Dado hanno sei anni, Louis otto: un’età in cui si è più emancipati dal rapporto di dipendenza dai genitori, si hanno i propri interessi e amichetti, ed è più difficile vivere un neonato come un intruso". Tutti maschi in casa: "Sono una comunità di caciaroni: zompano, giocano a pallone, litigano e fanno subito pace". La D'Amico ha raccontato in un altra intervista che per lei avere tutti i maschi in casa è una novità perché cresciuta in una famiglia di quasi tutte donne. Ora però c'è da pedalare come si suol dire, maschi o femmina che sia. (Ilaria d'Amico hot bondage a Sky Euro Show)

Ilaria d'Amico: Leopoldo Mattia? Ecco perché della scelta  - photo
Ilaria d'Amico: Leopoldo Mattia? Ecco perché della scelta  - photo
Crediti: web , oggi, buffon, Vanity Fair