Il premio a Novak Djokovic per la vittoria agli Us Open 2015

Novak Djokovic bacia il trofeo degli Us Open 2015
Ecrit par

Il premio a Novak Djokovic per la vittoria contro Roger Federer agli Us Open 2015. Il montepremi è aumentato del 12% e Nole incassa lo stesso assegno dato a Flavia Pennetta.

Gli Us Open sono terminati da poche ore (Djokovic b. Federer, il video del 10° trionfo Slam) e in molti si chiedono quale sia il premio che Novak Djokovic abbia ritirato per la vittoria su Roger Federer nella finale Us Open 2015. Gli organizzatori della US Tennis Association per il vincitore dello Slam a selle e strisce hanno previsto un assegno di 3,3 milioni di dollari, mentre per la finale raggiunta Federer incassa 1,6 milioni di dollari. Djokovic così come come il premio assegnato a Flavia Pennetta per finale con Roberta Vinci usufruisce dell'aumento del montepremi degli Us Open 2015. La USTA tramite il su presidente Katrina Adams prima di questa 135a edizione ha annunciato di aver aumentato del 12% il Jackpot totale (43,3 milioni di dollari) rispetto alla scorsa edizione e di voler a arrivare a quota 50 milioni di dollari entro il 2017. Una cifra molto più alta rispetto al montepremi degli Australian Open (36 milioni di dollari), degli Open di Francia (28 milioni di dollari) e di Wimbledon (37 milioni di dollari). Se può recriminare per aver mancato il Grande Slam a causa della sconfitta nella finale con Stan Wawrinka, Novak Djokovic non può certo lamentarsi per i premi vinti nei tre Slam conquistati nell'anno solare 2015. Il serbo ha incassato 3 milioni di dollari per la vittoria degli Australian Open, 900mila dollari per la finale del Roland Garros e 3,6 milioni per la vittoria a Wimbledon. Altri premi Nole li ha vinti negli altri Master 1000 o tornei del circuito Atp in cui ha primeggiato.

Fino a questo momento e senza considerare i ricchi tornei asiatici in programma dal 19 settembre (Tokyo) fino a fine ottobre (Wta Finals a Singapore e Elite Trophy a Zhuhai in Cina) Djokovic ha già messo in cascina 10,6 milioni di dollari. Una somma che non considera gli introiti che il tennista serbo incamera dagli sponsor. Secondo Forbes Novak Djokovic al settembre 2015 è 42esimo al mondo per ricchezza, con un guadagni che si aggirano sui 48milioni di dollari ed è 13esimo per soldi guadagnati nel 2015. Non è tuttavia il primo tennista per introiti. Roger Federe infatti lo batte solo sul 730. Il tennista svizzero sempre fino allo stesso periodo del 2015 solo dai tornei ha ricevuto 4,5 milioni di dollari ma arriva fino a 9 milioni di dollari. Il tennista ha un patrimonio che si aggira attorno ai 67 milioni ed è il quinto atleta più ricco al mondo. AI TENNISTI ITALIANI LE BRICIOLE. Ma gli italiani come sono messi in questa speciale classifica del tennis? Se si fa riferimento ai soldi incassati tramite i singoli il più proficuo è Andreas Seppi, che è riuscito a sfondare la soglia degli 800mila dollari nel singolo e poco meno di 50mila in doppio. Tra singoli e partite di doppio invece è Fabio Fognini il tennista più ricco, con un assegno globale di oltre 1,2 milioni di dollari (0,74 +0,48 mln dollari). Quisquillie rispetto a mostri come Nole o Re Roger. E' la classe bellezza.

Crediti: web , afp