Il giovane Montalbano, È arrivata la felicità, L'allieva: le fiction Rai

Il giovane Montalbano 2, L'allieva, È arrivata la felcità
Ecrit par

L’autunno di Rai 1 promette di sorprendere gli spettatori con tre fiction interessanti: “È arrivata la felicità”, “L’allieva” e “Il giovane Montalbano 2”.

È ARRIVATA LA FELICITÀ – L’autunno di Rai 1 sarà ricco di entusiasmanti fiction che promettono di tenere incollati i telespettatori al piccolo schermo. Ritornano le serie che, anno dopo anno, non deludono mai il pubblico della rete ammiraglia (da Don Matteo a Provaci ancora Prof a Un medico in famiglia), ma sbarcheranno su Rai 1 anche nuove interessanti fiction che vedranno per protagonisti attori amatissimi dai telespettatori. Da lunedì 14 settembre verrà trasmessa la fiction “È arrivata la felicità”, con Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria. La serie tv, prodotta da Publispei e diretta da Riccardo Milani e da Francesco Vicario, è una commedia sentimentale che ricorda un po’ “Tutti pazzi per Amore” (anche perché è firmata dagli stessi autori della fortunata fiction di Rai 1, Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Ravetta). “È arrivata la felicità” intende descrivere l’amore in tutte le sue innumerevoli sfaccettature, rappresentandone tanto la complessità quanto la leggerezza. Angelica (Claudia Pandolfi) e Orlando (Claudio Santamaria) sono entrambi romani, ma provengono da ambienti radicalmente diversi: lei vive e lavora al Testaccio, mentre lui è del quartiere borghese del Flaminio. Angelica è vedova e sta per sposare un uomo molto ricco; Orlando, invece, è stato abbandonato dalla moglie (scappata con un altro uomo) e cresce da solo i suoi figli. I due si incontrano per puro caso e fra loro, nonostante gli stili di vita differenti, scatta la scintilla: arriverà davvero per entrambi la felicità? Il regista Riccardo Milani ha rivelato in anteprima a tvzap: “Una fiction per parlare d’amore, di famiglia, di coppie di varia natura, per parlare di contemporaneità e di attualità. Questa è una commedia romantica ma affronta anche temi importanti e tematiche alte”.

L’ALLIEVAAlessandra Mastronardi (che ha recitato accanto a Robert Pattinson in "Life"), Lino Guanciale e Martina Stella sono i protagonisti della nuova fiction di Rai 1 “L’allieva”, le cui riprese sono cominciate in estate (sarà trasmessa sulla rete ammiraglia presumibilmente durante l’inverno). La fiction è tratta dai romanzi della scrittrice Alessia Gazzola, la quale ha pubblicato con Longanesi due opere aventi per protagonista un medico legale sui generis, Alice Allevi (interpretata da Alessandra Mastronardi). Nel cast ci sarà anche Lino Guanciale, che abbiamo già visto e apprezzato nelle fortunate fiction “Che Dio ci aiuti”, “La dama velata” e “Una grande famiglia”. “L’allieva” racconta le vicende della maldestra Alice, studentessa che rischia di ripetere il primo anno da specializzanda in medicina legale. La determinata e imbranata Alice studia con l’insopportabile collega Ambra (Martina Stella) e con l’amico Claudio Conforti (Lino Guanciale). La giovane protagonista verrà informata del ritrovamento del cadavere di una sua amica e deciderà di indagare in prima persona per risolvere il caso. Proprio durante le sue ricerche incontrerà l’affascinante e irraggiungibile Arthur Malcomess (Dario Aita), del quale si innamorerà perdutamente. La fiction, diretta da Luca Ribuoli, si presenta come un insieme riuscito di giallo, commedia e medical thriller.

IL GIOVANE MONTALBANO 2 – Dal 10 settembre il pubblico di Rai 1 tornerà a seguire le vicende dell’amatissimo “giovane Montalbano”, agli inizi della sua carriera da commissario in Sicilia. La seconda stagione della fiction, prodotta da Palomar per Rai Fiction e girata da Gianluca Maria Tavarelli, ha per attore protagonista l’eccellente Michele Riondino, che ha già dimostrato di saper interpretare la nota impulsività del commissario, “assai più evidente in Montalbano giovane” – come ha sottolineato Andrea Camilleri. Le peripezie dell’amatissimo commissario si articoleranno in sei puntate e gli episodi sono tratti dalla raccolta di racconti “Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano” (Sellerio) e dal racconto “L'uomo che andava appresso ai funerali”. Ne “Il giovane Montalbano 2” Salvo mostrerà tutte le sue doti di investigatore, ma incontrerà molte difficoltà a comprendere i misteri del cuore: la storia d’amore con la genovese Livia non sarà sempre rose e fiori e Montalbano arriverà a un passo dalle nozze che – com’è noto – non avranno luogo. Il giovane commissario Montalbano, insieme ai preziosi colleghi e amici Mimì Augello (Alessio Vassallo) e Giuseppe Fazio (Beniamino Marcone) si dedicherà con grande impegno alle indagini per gli omicidi a Vigata e non si farà scrupoli ad aggirare ostacoli burocratici e fastidiose regole per risolvere i casi che di volta in volta dovrà affrontare.

Crediti: Archivio web, Youtube, melty