Ian Somerhalder fa una cosa che sconvolge molte persone

Ian Somerhalder
Ecrit par

La gente è strana e a volte ha delle fobie incomprensibili alla maggior parte delle persone: e per questo Ian Somerhalder ha deciso di fare una cosa controcorrente.

Negli ultimi tempi non si sta parlando molto di Ian Somerhalder: l’attore, dopo la fine di The Vampire Diaries (Kat Graham ad esempio ha preso una decisione shock), ha deciso di provare a intraprendere la carriera del regista insieme a Nikki Reed e ha quindi firmato con la moglie un contratto con la Warner Bros. L’attore però si è preso anche una pausa dai social network e non si sa bene che fine abbia fatto: dopo essere stato a Londra a un evento insieme alla sorella di Cara Delevingne, forse adesso si sta godendo un po' d’ riposo con la sua compagna di vita e i suoi animali. E non fa assolutamente male dato che nei prossimi tempi sarà molto impegnato a livello lavorativo.

LE FOTO PIÙ BELLE DI IAN SOMERHALDER
Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ian Somerhalder
Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ian Somerhalder
Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ian Somerhalder
Ian Somerhalder e Nikki Reed

Nel frattempo che si gode un po’ di riposo, Ian Somerhalder ha fatto una cosa che fa schifo a una popolazione in particolare: gli inglesi! Per chi è italiano è difficile da comprendere, ma sembra che agli abitanti di madre Inghilterra faccia particolarmente schifo pronunciare la parola “Moist”, ossia “umido”. Perché? Non lo sappiamo, ma secondo alcuni studi gli inglesi proprio non ce la fanno a dire questo vocabolo: gli altri più odiati? “Vomito” e “muco”. Ian Somerhalder, insieme ad altri attori e cantanti, ha partecipato a un video in cui pronuncia la terribile parola e dalle sue labbra sembra quasi sexy! Indovinate invece chi non è riuscito a dirla senza ridere? Ovviamente Ed Sheeran!

Crediti: Gabriel Grams, Getty Images, Daniel Boczarski, Gregg DeGuire, Oswaldo/Bauer-Griffin, Archivio web, Instagram, Jason LaVeris, Archivi Web, Facebook