Hunger Games Mockingjay Parte 2: Suzanne Collins ringrazia il cast e i fan

Suzanne Collins ringrazia tutti
Ecrit par

Suzanne Collins scrive una lettera accorata, per ringraziare cast, regista e fan di “Hunger Games”. È davvero la fine di un'era?

Mancava giusto un suo intervento ed è arrivato, puntuale, l'ultimo giorno di promozione di “Hunger Games – Mockingjay Parte 2" (ecco la nostra recensione). Stiamo parlando di Suzanne Collins, demiurga dell'intera saga, che ha fatto sentire la sua voce sul blog On Our Minds Scholastic. L'autrice inglese ha scritto una lunga lettera di ringraziamento, rivolta al cast dei film (regista, attori, produttori) e ai fan della saga, che negli ultimi cinque anni hanno seguito le avventure di Katniss con grande passione. È una sorta di sereno addio, il suo, senza lacrime ma con molta riconoscenza verso il prossimo: “Ho speso l'ultima decade a Panem”, scrive, “è il momento di trasferirsi altrove. Ma prima di farlo, voglio esprimere un enorme grazie a chiunque ha avuto a che fare con il franchise. Sono entusiasta per come è venuto il quartetto di film, che trovo tutti molto fedeli ai libri, ma al tempo stesso innovativi”.

Hunger Games Mockingjay Parte 2: Suzanne Collins ringrazia il cast e i fan
Hunger Games Mockingjay Parte 2: Suzanne Collins ringrazia il cast e i fan

Nel resto della lettera, Suzanne Collins ringrazia Francis Lawrence (“Ha condotto il resto della saga in maniera straordinaria, dirigendo tre film in tre anni!”) e tutto il cast di attori. Un particolare tributo va a Jennifer Lawrence (traumatizzata dall'esperienza con Chris Pratt), protagonista delle quattro trasposizioni: “Non ci sarebbe stato un solo 'Hunger Games' senza Katniss. Io speravo prendessero una buona attrice e invece hanno selezionato una persona che ha superato ogni mia aspettativa. Jennifer Lawrence, la tua profondità emotiva, la tua luminosa presenza e il tuo potere candido hanno trascinato tutto il racconto. Ti sono grata per aver deciso di accettare la parte e trasformarla in qualcosa di vivo”. Anche il resto del cast non è da meno: “Se avessi la possibilità, chi sostituirei tra gli attori? Nessuno. Non penso ci sia un solo anello debole tra loro: assieme, hanno creato una meravigliosa catena”. La parte finale è da commozione: “Per me la trilogia è parte di un grande obbiettivo, quello di far capire ai giovani che cos'è la guerra. Ma visto che l'audience è stato molto vasto, buona parte del merito va a tutti voi”. Infine un'autocitazione: “May the odds be ever in your favor! Suzanne Collins”. "Hunger Games - Mockingjay Parte 2" è uscito oggi, 19 novembre, in tutte le sale italiane.

Crediti: web