Hunger Games 3: Rivelazioni di Caesar Flickerman, '4 film erano necessari'

Stanley Tucci parla di Hunger Games 3 e 4
Ecrit par

Stanley Tucci, attore che interpreta Caesar Flickerman ha parlato di "Hunger Games - Il canto della rivolta" e del perché la produzione ha deciso di suddividerlo in due film. Scopri le rivelazioni su melty.it!

Il 20 novembre uscirà la prima parte di "Hunger Games - Il canto della rivolta, le cui riprese sono state ormai completate, tratto dall'omonimo romanzo di Suzanne Collins. La saga letteraria si conclude con il terzo capitolo, al cinema però, vedremo ben due film dedicati a "Il canto della rivolta", e infatti il secondo uscirà a novembre del 2015. Come mai la decisione di suddividere in due un unico romanzo? A spiegare la scelta della produzione, ci pensa Stanley Tucci, attore che interpreta l'eccentrico showman Caesar Flickerman. Semplice esigenza narrativa o voglia di incassare il doppio da un'unica opera letteraria?

Altri articoli su Hunger Games - MockingjayHunger Games: Will Ferrell contro Jennifer Lawrence e la saga "troppo violenta"Hunger Games 3: Liam Hemsworth in Italia! (FOTO)Hunger Games 3: Josh Hutcherson e Philip Seymour Hoffman, le prime fotoHunger Games 3: Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson e Liam Hemsworth in vacanza!

Hunger Games 3: Rivelazioni di Caesar Flickerman, '4 film erano necessari' - photo
Hunger Games - Mockingjay - Jennifer Lawrence a Cannes 2014

Nel corso di un'intervista a IGN, Stanley Tucci ha spiegato le ragioni del doppio film di "Hunger Games - Il canto della rivolta": "La scelta di suddividerlo ha assolutamente senso", ha detto il Ceaser Flickerman di Capitol City, "altrimenti si sarebbero compresse troppe informazioni in un unico film. L'alternativa sarebbe stata quella di girare un film lunghissimo, ma non so se avrebbe funzionato bene". "La cosa davvero importante comunque" ha specificato l'attore, "era quella di poter dare la giusta caratterizzazione ai nostri personaggi. Volevamo rendere al meglio il loro progresso, dal primo all'ultimo film".

Hunger Games 3: Rivelazioni di Caesar Flickerman, '4 film erano necessari'

Sulla trama Stanley Tucci non si sbilancia ed evita accuratamente di fornire informazioni o spoiler. Dunque non ci è dato sapere a che punto "Hunger Games 3" si interromperà, per lasciare con il fiato sospeso il pubblico fino all'uscita del capitolo finale. Sappiamo però che Katniss dirà addio per sempre ai giochi e si introdurrà nel temibile Distretto 13. La presidente Coin, interpretata dalla vincitrice di Cannes 2014 Julianne Moore, darà una mano all'eroina e ai suoi compagni, per salvare Peeta dal rapimento e la Nazione di Panem dalla dittatura. "Hunger Games 3 - Il canto della rivolta" uscirà il 20 novembre del 2014, mentre sul trailer il mistero si infittisce: dopo un teaser fenomenale, la Lionsgate non ha più dato alcun segno, come se non ci fosse la volonta di voler rilasciare a breve altri materiali video. Perché torturare i Tributi in questo modo?

Hunger Games 3: Rivelazioni di Caesar Flickerman, '4 film erano necessari'
Crediti: archivio, web , Danny Martindale, getty images