House of Cards 4: Nuovo teaser dedicato a Zoe (VIDEO)

I guai per Frank arriveranno nella quarta stagione?
Ecrit par

Continuano i teaser e i promo di House of Cards 4 incentrati sulla campagna elettorale di Frank Underwood e su un personaggio mai dimenticato, Zoe. Guarda il video.

House of Cards 4 arriverà solo il prossimo 4 marzo ma continua la promozione della nuova stagione in attesa del primo trailer ufficiale con immagini inedite. Netflix ha deciso di improntare il tutto sulla campagna elettorale di Frank Underwood, tra messaggi elettorali più o meno credibili, un sito creato ex novo e una serie di messaggi elettorali tutti molto interessanti. L'ultimo promo arrivato online proviene direttamente dall'Olanda, paese dove la serie di Beau Willimon andrà in onda in contemporanea mondiale con gli Stati Uniti. Il teaser è come di consueto molto breve, ma parte da una prospettiva molto diversa, ricordandoci un personaggio amatissimo della prima stagione scomparso proprio per mano di Frank. Stiamo parlando di Zoe Barnes, la bella giornalista che Underwood ha eliminato all'inizio della seconda stagione per evitare problemi durante la sua corsa alla vicepresidenza degli Stati Uniti. La giornalista aveva intrattenuto una lunga relazione con il protagonista della serie e si era distinta per una certa determinazione e forza di volontà, motivi che l'hanno portata a diventare un peso più che una risorsa per il personaggio di Kevin Spacey.

Nel video qui sopra possiamo vedere il binari nel quale Zoe è stata gettata dallo stesso Frank. In memoria della ragazza è posizionato uno scarno mazzo di fiori. Il climax del video arriva quando la telecamera si muove verso l'alto e ci mostra il poster di Underwood per le presidenziali 2016, quasi a mostrare a tutti la colpevolezza del personaggio e l'aspetto più paradossale dei messaggi che manda agli americani per farsi eleggere. Solo noi conosciamo i più reali segreti del personaggio di Kevin Spacey e solo noi possiamo capire la potenza visiva di questo teaser e la cattiveria di un politico disposto a tutto pur di ottenere i suoi scopi. Questo video potrebbe però avere anche un altro significato; potrebbe non essere un caso che si sia tornati proprio sul luogo dell'uccisione di Zoe. Per lungo tempo abbiamo voluto sottolineare quanto i delitti e le azioni deprecabili del protagonista non sarebbe rimaste insabbiate per sempre. La quarta stagione sarà il momento in cui qualcosa del genere verrà a galla? Frank inizierà a subire le conseguenze di quanto fatto? Tra poco meno di due mesi scopriremo la verità, ma una cosa è certa: sentiremo ancora parlare di Zoe. O di Peter Russo.

Crediti: Netflix, Archivio web