Harry Potter: 'The Cursed Child' arriverà anche in Italia! Ecco i dettagli!

Harry Potter e Albus Severus nell'ultimo film della saga
Ecrit par

È ufficiale! Il libro di “Harry Potter and the Cursed Child” sarà pubblicato anche in italiano. Ecco tutti i dettagli dalla Salani!

Qualche mese fa è stato rivelato che l’attesissimo ottavo capitolo della saga di Harry Potter – nato originariamente come spettacolo teatrale – sarà reso disponibile anche in libreria attraverso la pubblicazione dello script di Jack Thorne. Sul web, da alcune settimane, sono aperte le prenotazioni di “Harry Potter and the Cursed Child” in inglese, ma fino ad ora non si era avuta alcuna notizia certa riguardo un possibile arrivo della storia di Harry e Albus Severus anche in Italia. Poco fa, finalmente, la Casa Editrice Salani attraverso un comunicato pubblicato sul suo sito ha confermato che sarà lei a occuparsi della pubblicazione di “Harry Potter and the Cursed Child” nel Bel Paese.

Se la versione in inglese della sceneggiatura di Cursed Child uscirà il 31 luglio, per quella italiana non c’è ancora una data certa. Come scrive la Salani, infatti, il volume uscirà “non appena sarà tecnicamente possibile, così da permettere ai fans italiani che non potessero assistere allo spettacolo a Londra di leggere l'ottava epica storia di Harry Potter.” Per quanto riguarda la versione eBook italiana, invece, Salani comunica che questa sarà pubblicata da Pottermore, in contemporanea al libro cartaceo. "Anche se possiamo dire di non essere mai del tutto usciti dal mondo di Harry Potter, l'idea di poterci immergere un'altra volta in quelle magiche atmosfere con un nuovo episodio della saga ci riempie di gioia e di trepidazione. Come fans di Harry Potter, siamo molto grati a J.K. Rowling per questo inatteso regalo; come suo editore italiano, siamo riconoscenti e orgogliosi per la fedeltà che ci ha sempre dimostrato". Insomma, ottime notizie per gli appassionati italiani della saga di J. K. Rowling – di cui tra qualche mese uscirà al cinema il primo capitolo del prequel “Animali fantastici e dove trovarli”.

Crediti: Warner Bros, Harry Potter