Gué Pequeno, Elio e Club Dogo: Polemiche e insulti su Twitter

Elio e le Storie Tese
Ecrit par

Gué Pequeno risponde su Twitter alla provocazione di Elio al Giffoni Music Concept: “Elio, stai zitto…”. La polemica impazza sul web, mentre i fan si lanciano in paragoni tra Elio, i Club Dogo e Fedez. Leggi la notizia su melty.it

(di Alberto Palermo) Era inevitabile, prima o poi lo scontro generazionale della musica italiana sarebbe arrivato. Ed eccolo qui. Gué Pequeno, rapper dei Club Dogo, ha risposto per le rime alle dure – ma a mio avviso giuste – parole di Elio delle Storie Tese. Elio, intervistato il 20 Luglio al Giffoni Music Concept festival, ha risposto alla provocazione di un giurato che lo accusava di aver scritto troppe volgarità nei suoi testi. Elio e le Storie Tese hanno colto l’occasione al volo per togliersi, forse, qualche sassolino dalle scarpe: “Ma un verso come 'sto lontano dallo stress, fumo un po' e dopo gioco a P.E.S.' è un messaggio che fa schifo al cass... ed è mille volte più volgare di quello che diciamo noi nella canzone "Cara ti amo”. Il riferimento era alla canzone dei Club Dogo, "Pes", interpretata da Guè Pequeno.

La risposta di Elio e band ha fatto sorridere sotto i baffi i molti appassionati della musica di Elio che non vedevano l’ora di esprimere tutto il loro disgusto tramite le parole di un vero artista verso la nuova generazione musicale dell’hip hop del consumo di massa. Tutto questo non è piaciuto per niente a Gué Pequeno che con un tweet ha risposto: “Elio stai zitto giusto con la piuma in testa in tele puoi stare non vendi più nessuno ti fila hai abbuffato il cazzo rosicone”, utilizzando come hashtag “ #suca”.

Gué Pequeno, Elio e Club Dogo: Polemiche e insulti su Twitter - photo
Gué Pequeno, Elio e Club Dogo: Polemiche e insulti su Twitter - photo
Gué Pequeno, Elio e Club Dogo: Polemiche e insulti su Twitter - photo
Gué Pequeno, Elio e Club Dogo: Polemiche e insulti su Twitter - photo

Ovviamente si è scatenato un vero e proprio putiferio su Twitter tra i fan di uno e dell’altro artista. Il tweet del rapper, ripostato da Elio delle Storie Tese su Facebook, ha scatenato i fan della band che hanno inveito contro Gué Pequeno dicendo: “Chi cazzo è Gué Pequeno? ”. La rivalità fra Elio e Club Dogo era quasi impossibile da prevedere calcolando il salto generazionale che hanno le due schiere d’artisti. Ma tutto questo è da rileggere alla luce dal fatto che – anche se è comprensibile uno sfogo di un “saggio” come Elio – l’artista delle Storie Tese ha da poco pubblicato un brano feat. Fedez, che non è certamente un rapper dai testi “corretti”.

Cosa dire? Se da una parte le parole di Elio ci devono far riflettere sulla triste situazione musicale italiana, dall’altra devono farci pensare da che fonte arrivino questi giudizi. Da una frase forse solo provocatoria di Elio, si è passati a una risposta maleducata di quello che vuole definirsi “artista”. Ora non resta che vedere gli ulteriori sviluppi della vicenda, ma nel mentre sarebbe meglio riflettere sulle qualità musicali e dialettiche dei nostri nuovi artisti.

Crediti: Archivio web, Elio e Le Store Tese