GTA 5, PS4 vs Xbox One, Batman Arkham Knight: I voti di melty

GTA 5 su PS4 e Xbox One, DLC e novità in uscita
Ecrit par

Grand Theft Auto V e i suoi nuovi DLC, il lancio di Batman Arkham Knight e la sfida tra PS4 e Xbox One sono i protagonisti del nuovo appuntamento con la rubrica nerd di melty. Ecco il meglio e il peggio della settimana!

Caldo infernale qui a Milano, sbollito a colpi di Mojito con ghiaccio ed inevitabili sessioni di gaming selvaggio. Sì perché, solo ieri, di ritorno dal Pride ed immerso nella folla coloratissima di Porta Venezia, chi vi scrive ha realizzato quanto possa essere bella questa città in estate. Un pensiero coltivato per 5 minuti buoni, prima che la voglia di impugnare il joypad si trasformasse in pressante fame. Largo allora a un'Incursione su Destiny e a intense avventure nel Kyrat con Far Cry 4 - sto cercando di finirlo con tutti i collezionabili come si addice ad un ometto geek -, ma anche ad una carrellata di news e anticipazioni spulciate su YouTube e i siti di settore. Notizie di certo non numerose, considerando che l'abbuffata dell'E3 2015 è riuscita a saziarci per almeno un paio di mesi, ma comunque piuttosto interessanti tanto da spingermi a buttare giù due righe e dare forma ad un nuovo appuntamento con la rubrica più nerd (e scostante! ) presente sulle pagine verde acido di melty.

Lunga vita a Los Santos!

"I voti di melty" si apre con un evergreen, quel GTA 5 che con la recente uscita su PC - fissata allo scorso 14 aprile - è tornato a far parlare di sé con prepotenza. Vuoi grazie alle tantissime mod create dall'utenza e da programmatori in erba (GTA 5: Le migliori mod su PC da scaricare), vuoi ancora per il costante impegno degli sviluppatori di Rockstar Games nel mantenere attiva la community del gioco a colpi di DLC gratuiti. Il prossimo ad esempio arriverà a luglio, portando lusso e frivolezze dal sapor criminale tra le strade di Los Santos. Si tratta della seconda parte di Ill-Gotten Gains ("Il Crimine Paga" per noi giocatori tricolore), che con il precedente "Colpi" rende GTA V e GTA Online l'esperienza truffaldina definitiva. Un 9 meritatissimo per il gioco e per il team di sviluppo! Nonostante non sia un fan sfegatato della saga, al momento Grand Theft Auto 5 è un monumento, l'esempio che ogni software house dovrebbe seguire nella realizzazione di un progetto.

PS4 e Xbox One tra giochi ed esclusive

Se è vero che l'Electronic Entertainment Expo di quest'anno è riuscito ad imporsi come uno dei migliori di sempre, d'altro canto si è trattato anche di una fiera dal sentimentalismo spiccio. Tra l'annuncio del remake di Final Fantasy VII, del ritorno di Shenmue su Kickstarter (Shenmue 3 per PS4: Tutto sul ritorno di Ryo Hazuki) e del sano gameplay per la rinascita di The Last Guardian, Sony ha puntato tutto sulla nostalgia durante la sua conferenza. Di sicuro impatto, ma resta da chiedersi a cosa giocheremo in esclusiva su PS4 entro la fine del 2015. Di contro Microsoft è stata più solida e concreta, con tantissimi titoli in uscita per la fine dell'anno tutti dedicati alla sua Xbox One e all'universo dei Personal Compter. E' vero, qui su melty abbiamo preferito il forte scossone ludico del media briefing giapponese (E3 2015: PS4 vs Xbox One, quale la conferenza migliore?), ma a conti fatti le due console di nuova generazione offrono mesi di divertimento assai diversi. 7 per PS4 e 8 per Xbox One. Così ho parlato (e "stigrancazzi", direte voi).

Il flop di Batman?

Chiudiamo con Batman Arkham Knight, disponibile solo su PS4, Xbox One e PC dallo scorso 23 giugno. Un titolo attesissimo dai fan dell'Uomo Pipistrello di DC Comics, e che non ha deluso le aspettative. Almeno su console, considerano che la versione da mouse e tastiera è talmente buggata, grezza e banalmente brutta da essere stata ritirata dal commercio. Un'edizione ripensata e strutturata a dovere arriverà entro la fine del 2015, con gli sviluppatori di Rocksteady Studios, il publisher Warner Bros., i 12 scriteriati a cui è stata affidata la conversione e addirittura una (forse) innocente NVIDIA sommersi di giustificate critiche. Batman Arkham Knight (cliccate accanto per tutte le recensioni) merita di sicuro un voto vicino alla perfezione sulle piattaforme casalinghe di nuova generazione - forse un 9? -, ma su PC il lavoro svolto è patetico ed irrispettoso per l'utenza e per lo stesso spessore di un videogioco del genere. Da 4, ad essere buoni.

Crediti: Square Enix, Rocksteady Studios, Rockstar Games, Warner Bros.