GTA 5, Metal Gear Solid 5, Dragon Quest Heroes: I vincitori dei PlayStation Awards 2015

PS4, i migliori giochi del 2015
Ecrit par

Anche quest'anno i PlayStation Awards hanno premiato i titoli più amati dai videogiocatori asiatici sulle console Sony. Scopri tutti i vincitori!

Mentre Sony continua a sedurre i gamer di tutto il mondo con le sue 12 offerte di Natale - oggi ad esempio possiamo acquistare Mad Max con il 50 % di sconto su PlayStation Store -, i videogiocatori asiatici festeggiano i titoli più rilevanti dell'anno con i tradizionali premi dedicati alle console del colosso giapponese. Sony Computer Entertainment Japan and Asia ha infatti rivelato i nomi dei vincitori dei PlayStation Awards 2015, che hanno portato sul podio produzioni come Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain, il "fenomeno" Minecraft e Dragon Quest Heroes - in arrivo proprio questo mese anche in Italia (Just Cause 3, Uncharted 4, GTA San Andreas: Giochi in uscita a dicembre).

GTA 5, Metal Gear Solid 5, Dragon Quest Heroes: I vincitori dei PlayStation Awards 2015

I partecipanti sono tutti videogiochi disponibili sul mercato dal 1° novembre 2014 al 31 ottobre 2015. Secondo le regole, il Platinum Prize viene assegnato a chi vende più di un milione di copie, mentre il Gold Prize a chi riesce a piazzarne più di mezzo milione. Il primo gradino del podio è stato dunque raggiunto da Dragon Quest Heroes: The World Tree’s Woe and the Blight Below (Square Enix), Metal Gear Solid V: The Phantom Pain (Konami) e Minecraft (Mojang), mentre il Gold Prize è andato a Bloodborne (SCE), God Eater 2: Rage Burst (Bandai Namco), Grand Theft Auto V (Rockstar Games), One Piece: Pirate Warriors 3 (Bandai Namco) e Yakuza 0 (Sega). Sul lato multiplayer, il PlayStation Network Award ha incoronato Final Fantasy XIV Online (Square Enix), Minecraft (Mojang) e Phantasy Star Online 2 (Sega).

Crediti: Rockstar Games, Square Enix