Grey’s Anatomy 12: Sara Ramirez commenta la situazione delle Unioni Civili in Italia

Callie e Arizona Grey's Anatomy
Ecrit par

Sara Ramirez, la Callie Torres di Grey’s Anatomy 12, ha commentato la situazione delle Unioni civili in Italia.

Nella serie televisivaGrey’s Anatomy Sara Ramirez è Callie Torres, chirurga ortopedica bisessuale dalla grande tempra la cui storia d’amore con la collega Arizona Robbins è valsa al medical drama una nomination ai Diversity Media Awards italiani. Il personaggio di Callie, la sua libertà sessuale e il modo estremamente naturale in cui è stata gestito dallo show il suo personaggio e le scelte sentimentali che fa, hanno reso l’attrice un esponente dei diritti LGBT (Lesbian, Gay, Bisexual, Transgender) nel mondo. A sostegno delle sue idee assolutamente liberali Sara Ramirez ha pubblicato sul suo profilo Facebook un commento alla situazione delle Unioni Civili in Italia.

Usando come escamotage un articolo del The Guardian, infatti, Sara Ramirez ha sottolineato quanto l’arretratezza del Belpaese nel confronto delle Unioni Civili (l’Italia è l’unico paese dell’Europa Occidentale che non riconosce le unioni civili o il matrimonio gay) possa, tra le altre cose, avere ripercussioni sull’economia. “Bannare le unioni tra persone dello stesso sesso potrebbe danneggiare l'economia #Italia” tuona la Ramirez sul socialnetwork proprio a una manciata di ore dal Family Day, la manifestazione che domani al Circo Massimo di Roma vedrà presenti, secondo Comitato Difendiamo i Nostri Figlì a Radio Vaticana, oltre un milione di persone a favore della famiglia tradizionale.

Crediti: Archivio web