Grey's Anatomy 12: Patrick Dempsey e morte di Derek, parla Eric Dane

Eric Dane e Patrick Dempsey
Ecrit par

Eric Dane, il dottor Mark Sloan, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull'addio di Patrick Dempsey a Grey's Anatomy. Scopri di più su melty!

La morte di Patrick Dempsey non smette di fare notizia. Nonostante siano ormai passati due mesi dall'episodio 21, il fatto che Derek non sarà presente in Grey's Anatomy 12 tormenta i cuori degli appassionati. Non solo le dichiarazioni di Patrick Dempsey fanno il giro del web, anche molti membri del cast, prima tra tutti Ellen Pompeo, hanno rilasciato dichiarazioni e commenti sull'addio di Patrick Dempsey. Ieri, durante il live dell'HuffPost (qui il video completo), ha preso parola Eric Dane, il rimpianto dottor Mark Sloan. Alle domande sulla morte di Derek, l'attore ha risposto: "Era tempo per noi di andare oltre. Tu non puoi stare in uno show per sempre. Nessuno sta in uno show per sempre". Eric Dane condivide quindi la scelta dell'interprete di McDreamy di perseguire altre strade nella sua via. I due protagonisti (l'addio di Eric Dane allo show risale al 2012) hanno lasciato un vuoto notevole nel cast della serie tv. Shonda Rhimes proverà a rimpiazzare la carenza di personaggi maschili con l'arrivo di Martin Henderson, new entry nel cast di Grey's Anatomy 12.

Alyona Minkovski, che ha intervistato Eric Dane, ha cercato di provocare l'attore sulla morte tragica di Derek e Mark. La spiegazione dell'ex attore di Grey's Anatomy arriva immediata e fulminea: "E' Grey's Anatomy, è televisione, è la televisione di Shonda". Le parole del dottor Sloan risuonano ironiche, ma molto veritiere. Nel corso dei dieci anni di programmazione del medical drama il pubblico si è immedesimato così tanto nelle trame, nelle storie e nei casi del Grey Sloan Memorial Hospital dal non riuscire quasi a sopportare l'idea che uno dei membri del cast prenda diverse strade. In modo particolare Derek e Meredith, protagonisti assoluti dello show, hanno dato voce ai sentimenti e alle storie di ognuno. Somatizzare il lutto per la morte di Derek sembra quasi essere più difficile per i telespettatori, che sono consapevoli della finzione scenica, che per Meredith nella trama. Proprio nella direzione di superamento dell'addio di Patrick Dempsey sono da interpretare le parole di Ellen Pompeo ieri a Taormina, l'attrice parlando di Grey's Anatomy 12 e del fatto che Meredith dovrà andre oltre Derek ha dichiarato: "ci sono tanti pesci in questo mare e si va avanti anche senza l'amore della propria vita! ". Segui il dossier di Grey's Anatomy 12 su melty per restare sempre aggiornato!

Crediti: youtube, web