Grey's Anatomy 12: Ellen Pompeo, il successo senza Patrick Dempsey, ecco perchè

Ellen Pompeo senza Patrick Dempsey
Ecrit par

Grey's Anatomy 12 trionfa nel giovedì sera americano, ma dietro al successo di Ellen Pompeo senza Patrick Dempsey c'è qualcosa di più che l'affetto del pubblico...

Nonostante gli ultimi sviluppi di trama, incentrata su Ben e Miranda Bailey, Grey's Anatomy 12, con la doppia puntata e gli episodi 12x18 e 12x19, ha trionfato nel giovedì sera americano (serata molto importante per la tv oltreoceano). Tutti hanno gridato subito al successo, dato che il medical drama di Shonda Rhimes ha sfiorato quota 8 milioni di telespettatori, incollando allo schermo 7.97 milioni di persone (qui la nostra fonte). Il 2,2 % di pubblico aveva un'età compresa tra i 18 e i 49 anni, target molto importante per la televisione Usa. Quello che a prima vista potrebbe apparire un netto successo e una chiara dimostrazione d'affetto del pubblico verso Grey's Anatomy 12, anche senza Patrick Dempsey, ha delle ragioni più profonde che la bravura di Ellen Pompeo e company.

Il successo di Grey's Anatomy 12 non è dovuto totalmente alla protagonista Meredith Grey, ma all'assenza di programmazione della comedy The Big Bang Theory per questo giovedì. Anzi, se dovessimo stare alla qualità della puntata, a parte i momenti Japril, non abbiamo vissuto grandi emozioni, ma solo grandi delusioni sopratutto per quello che riguarda le Calzona. Che cosa succederà nel prossimo episodio 12x20 di Grey's Anatomy 12 (qui puoi vedere il video promo)? Shonda Rhimes godrà ancora di un giovedì favorevole dal punto di vista della concorrenza in tv? Grey's Anatomy 12, prima stagione senza Patrick Dempsey, riuscirà a sfondare ancora una volta il muro degli otto milioni di telespettatori?

Crediti: web , youtube