Grey’s Anatomy 12: “Callie Torres? Io avevo altri progetti per lei” parola di Shonda Rhimes

Callie, Cristina, Meredith
Ecrit par

L’addio di Sara Ramirez a Grey’s Anatomy ha sconvolto i fan del medical drama compresa Shonda Rhimes che ha dichiarato: “Avevo altri progetti per lei”.

Ilfinale della 12^ stagione di Grey’s Anatomy ha portato via con sé un altro dei personaggi storici del medical drama, Callie Torres. Sara Ramirez, infatti, ha lasciato dopo 11 anni la serie sconvolgendo i fan dello show che, come di consueto, se la sono presa con la creatrice Shonda Rhimes la quale si è difesa spiegando quel che è successo dietro le quinte della serie. “L’uscita di Sara è stata diversa perché non era pianificata," dice Shonda. "Io avevo tutto un altro progetto per Callie Torres, poi Sara è venuta da me e mi ha detto di aver un grosso bisogno di prendersi una pausa. Siamo stati fortunati ad aver girato quella scena in cui Arizona le consegna i biglietti per andare a NY da Penny” ha infatti raccontato la Regina di Shondaland a TVLine.

La Rhimes, inoltre, ha assicurato che non ci sono stati risentimenti per la decisione di Sara Ramirez, anzi: ”Ammiro molto il fatto che lei sia stata sincera con me e mi abbia detto di volere una pausa. La adoro e voglio il meglio per lei, ma non mi piace quando gli attori lasciano il cast, anche se trovo sconvolgente che i fan siano scioccati dalle uscite dal cast! Cioè, un normale show dura 5-6 stagioni, noi siamo alla tredicesima! Si cresce, si cambia, si fanno tante cose ma dopo un po' è normale che si abbia la voglia di fare altro o di prendersi una pausa, e se la meritano" dice Shonda. "Gli attori hanno soltanto un paio di mesi di ferie, ed è difficile riuscire a interpretare altri ruoli in così poco tempo. Ellen non penso abbia fatto mai nient'altro in questi 12 anni”. Oltre a quella di Sara la Rhimes ha approfittato per dire la sua anche su altri personaggi andati via dal cast di Grey’s Anatomy e per quanto riguarda Patrick Dempsey ha dichiarato “Secondo me il pubblico ne ha fatto veramente un polverone e sinceramente mi chiedo perché... È una cosa normale. E io mi sconvolgo quando Ellen, dopo dodici stagioni, decide di voler rinnovare il contratto.” In merito aSandra Oh, invece, la Rhimes era da ben prima del suo addio che aveva paura che lei se ne andasse: "Non vorrei mai che nessuno andasse via, vorremmo averli per sempre con noi. L'idea che Sandra abbia retto per dieci stagioni è fantastica. Io me l'aspettavo molto prima. Continuavo ad attendere... sesta, settima, ottava stagione e le chiedevo, ripetutamente, ‘Sandra, ma sei a posto?’ perché so cosa significhi per un attore fossilizzarsi e rispetto il fatto che vogliano fare altro…”

Crediti: youtube, web