Grey's Anatomy 10: Cristina lascia la serie, i momenti più belli

Cristina Yang, addio a Grey's Anatomy
Ecrit par

L'episodio 24 di Grey's Anatomy 10, "Fear (Of The Unknown)", ha segnato l'addio di Cristina Yang dal serial. La redazione di melty.it ha voluto raccogliere per voi i momenti più belli per salutare il personaggio interpretato da Sandra Oh.

Dopo dieci lunghi anni, Cristina Yang ha salutato per sempre Seattle e i suoi affetti più cari nell'episodio 24, "Fear (Of The Unknown)". La "sua persona" Meredith, il suo grande amore Owen, l'amico/nemico Alex e l'insegnante Bailey, così come le sale del "Grey Sloan Memorial Hospital", che hanno contribuito a trasformarla da tirocinante ad affermato cardiochirurgo. Allo stesso modo, a noi telespettatori tocca salutare, non senza tristezza, quella che da molti è sempre stata definita come la colonna portante del medical drama di Shonda Rhimes, quella che per tutti è diventata facilmente il personaggio più amato e complesso dello show. Cristina lascerà indubbiamente un vuoto incolmabile nei cuori degli appassionati, ma allo stesso modo è meritevole di averci regalato momenti indimenticabili lungo le dieci stagioni di Grey's Anatomy, raccolti per voi dalla redazione di melty.it.

Il primo giorno a Seattle

Con i compagni Meredith, George, Izzie ed Alex, Cristina inizia la sua avventura tra le mura del "Seattle Grace". A differenza degli altri tirocinanti, la dottoressa Yang appare subito sicura di sé e delle sue capacità, tanto da inimicarsi quella che diventerà poi la sua migliore amica, Meredith Grey. La donna pare essere l'unica per nulla intimorita dalla "nazi" Miranda Bailey, capo degli specializzandi incaricata al loro percorso di formazione. L'immagine immortala il gruppo alla fine del primo giorno di lavoro, sorridente per aver superato la giornata (quasi) senza danni.

Dopo un lungo periodo di rivalità, accentuata anche dall'eredità di Meredith, figlia del celebre chirurgo Ellis Grey, Cristina e la protagonista riescono a instaurare un rapporto di complice competitività, costellato però da un affetto saldo e sincero. L'immagine a seguire ricorda il momento in cui Cristina dice a Meredith per la prima volta: "Tu sei la mia persona".

Preston Burke

L'avventura in quel di Seattle di Cristina Yang viene pesantemente segnata dalla figura di Preston Burke. Il primario di cardiochirurgia non sarà solo l'uomo a trasmetterle la passione per la patologia cardiaca, ma anche il primo grande amore della dottoressa Yang. La specializzanda, seppur giovane, riuscirà a coprire Burke nei suoi interventi dopo un incidente che gli ha compromesso l'utilizzo della mano.

Un amore profondo, segnato da una complicità difficilmente riscontrabile in altre coppie del serial. Eppure i due, dopo aver deciso di convolare a nozze, si separeranno per sempre, almeno fino al ritorno di Isaiah Washington nella decima stagione come guest star (Grey's Anatomy 10: 22° episodio, spoiler, trama e recensione). Cristina, abbandonata all'altare, ammetterà più volte che Preston le ha portato via una parte di sé sotto forma di ''piccoli frammenti''.

L'incontro con Owen

E' però l'incontro con l'ex medico militare Owen Hunt a segnare il più profondo cambiamento di Cristina. E' lui l'amore della sua vita, lui che la spingerà a risposarsi, lui che vorrebbe dei figli dalla donna, assolutamente contraria ad anteporre la famiglia alla sua brillante carriera.

Il matrimonio naufraga più volte, ma i cuori di Cristina e Owen sembrano destinati ad incontrarsi sempre e comunque. Anche quando a seguito dell'incidente aereo che ha coinvolto molti dei medici del Grace - tra cui la stessa Yang -, Cristina non è stata più la stessa. Owen è sempre riuscito a prendersi cura di lei, nonostante il suo carattere spigoloso. Dopo il disastro aereo, Cristina entra in una fase di mutismo e paralisi. Si apre per la prima volta con Owen, in una bellissima scena in cui il marito le lava la schiena nella vasca da bagno.

Nel Season Finale di Grey's Anatomy 10 i due non riusciranno mai a salutarsi di persona. Cristina lo fisserà dalla galleria in sala operatoria, in una scena insieme densa di contenuto, ma assolutamente priva di parole. Shonda Rhimes ha probabilmente voluto rimarcare che l'amore tra Cristina e Owen è uno di quelli senza fine. Impossibile non ricordare il romantico bacio tra i due nella stanza dell'impianto di ventilazione del Seattle Grace, un luogo che diverrà e resterà sempre speciale per la coppia.

Crediti: abc