Gotham 2x02: Commento della puntata, chi è stato ucciso dai Maniax? SPOILER

Gotham 2 il poster
Ecrit par

Il commento della 2^ puntata della 2^ stagione di Gotham. Chi è morto per mano dei Maniax? Scoprilo su melty!

Dopo una 1^ episodio in cui sono stati presentati tutti i villain della nuova stagione di Gotham è andata in onda ieri seta oltreoceano la 2^ puntata dello show nella quale, finalmente, è stato palesato di cosa sono in grado i malvagi ex detenuti dell’Arkham resi liberi da Theo Galavan. Il primo colpo della squadra vede il team dei “cattivi”, denominati Maniax, uccidere 7 lavoratori dei cantieri navali dal tetto del Gotham Gazette a dimostrazione che il loro non è un gioco e che la città è davanti alla più forte e folle banda di criminali mai vista prima. (Segui su Facebook la pagina Gotham Italia)

Jerome a capo dei Maniax

Jerome, ovvero il futuro Jocker, riesce a prendere il comando dei Maniax mentre Gordon viene messo sul caso tentando, senza successo, di convincere Bullock a tornare in servizio. Harvey, però, non cede alla richiesta dell’amico ma lo aiuta comunque a capire cosa sta accadendo. Dopo aver sventato un primo attacco dei Maniax Gordon viene attaccato direttamente all’interno del commissariato di polizia dove una sparatoria senza uguali lascia Sarah Essen senza vita. La morte del Commissario Essen convince Bullock a tornare a lavoro e insieme a Jim ascolta un messaggio audio di Jerome che minaccia “Non avete ancora visto nulla”.

Bruce e Alfred

Il piccolo Bruce tenta in tutti i modi di scoprire cosa c’è in un nastro trovato nella “grotta segreta” di suo padre che Alfred senza remore distrugge. L’uomo, legatissimo al ragazzo, non vuole che il giovane e caparbio uomo scopra i motivi della morte del genitore perché certe informazioni potrebbero essere pericolo anche per la sua vita ma questo gesto fa sì che Bruce lo licenzi per poi pregarlo di tornare. Alfred, alla fine, decide di prendersi ancora cura di Wayne e chiama un suo amico, Lucius Fox, per confidarsi dell’accaduto e per vedere se si riescono a riparare i computer che contengono tutti i segreti della famiglia Wayne mentre Bruce si va a scusare con Jim per averlo trattato in malo modo.

Il commento

Dopo un 1^ episodio introduttivo ma comunque incalzante in“Knock, Knock” la 2^ stagione di Gotham è entrata nel vivo con colpi di scena straordinari. I Maniax stanno regalando il giusto pepe allo show e finalmente Jim Gordon e Gotham stanno diventando molto più simili a all’uomo e alla città dei fumetti che tutti amano e conoscono per il lato oscuro. Interessante anche il rapporto tra Bruce e Alfred, prequel perfetto di quello che sarà. Da tenere sott’occhio c’è anche Nygma personaggio un po’ messo in disparte, per ora, ma dalle altissime, e perfide, potenzialità. (Segui su melty il dossier Gotham 2).

Crediti: fox, web