Gotham 2: Jerome è morto? (SPOILER)

Jerome Gotham 2
Ecrit par

Nella 3^ puntata di Gotham 2 un colpo di scena ha spiazzato di spettatori. Jerome è morto davvero? Scoprilo su melty!

Lunedì 5 ottobre è andata in onda oltreoceano la 3^ puntata di Gotham 2. Lo show, ideale prequel delle avventure fumettistiche di Batman, in questa stagione sta dando il meglio di sé e già nella 3^ puntata ha regalato agli spettatori uno straordinario colpo di scena! Uno sei personaggi più amati di questa nuova serie, infatti, sembra essere morto. Come tutti coloro che seguono la programmazione americana sanno, infatti, Gotham 2 ha come villains una serie di criminali psicopatici evasi dall’ Arkham con l’aiuto di Theo Galavan. Theo Galavan è un miliardario la cui famiglia ha costruito gran parte di Gotham senza ricevere in cambio alcuna onorificenza. Per vendicare il mancato ringraziamento delle autorità per l’operato dei suoi genitori Galavan ha deciso di riprendersi la città con la forza. (Segui su Facebook la pagina Gotham Italia)

Gotham 2: Jerome è morto? (SPOILER)

Per diventare l’eroe di una città come Gotham l’unico modo è mostrare di essere in grado di difenderla ed è proprio per questo che Galavan uccide in maniera plateale il suo pupillo Jerome in una serata di beneficenza che il giovanissimo Joker ha trasformato in una carneficina proprio su richiesta del suo capo.Il rosso che in Gotham 2 doveva essere la versione giovane del nemico per eccellenza di Batman è quindi morto nell’episodio dall’emblematico titolo “The Last Laugh”. Il creatore del tv comics Bruno Heller ha spiegato a Deadline che la morte di Jerome “È una svolta che porta a molte altre svolte. La creazione del Joker è una storia molto più ampia ed epica di quanto la gente realizzi. Man mano che la serie procede, il pubblico vedrà come è nata la mitologia di questo personaggio". E ha continuato: "Quando il Joker appare, è una parte inevitabile della Storia di Gotham; non è qualcuno che si è creato dal nulla, ma è parte di una tradizione, di una di una cultura. So che sembra pomposo, ma questa svolta era necessaria per questo motivo”.

Gotham 2: Jerome è morto? (SPOILER)

Il finale della 3^ puntata di Gotham 2, però, è risultato molto controverso tanto da far pensare che Jerome/Joker non sia davvero morto. Purtroppo, però, sembra proprio che l’attore che lo interpreta, Cameron Monaghan, sia stato ingaggiato per 5 sole puntate quindi, sì, Jerome è morto e alla domanda che i giornalisti di DeadLine hanno fatto a Heller che ha chiesto se un “nuovo” Joker è stato trovato il creatore dello show ha risposto: “No, non è stato ancora ‘arruolato’ nessuno”.

Crediti: Fox, web , fox