Golden Globes 2016: Matt Damon batte Christian Bale con il suo "The Martian"

Matt Damon è il miglior attore in una commedia ai Golden Globes
Ecrit par

Matt Damon trionfa come miglior attore ai Golden Globes 2016 grazie a “The Martian” superando la concorrenza di Christian Bale!

Christian Bale per “La Grande Scommessa” (leggi la recensione) e Matt Damon per “The Martian” erano in grandi favoriti per la vittoria del Golden Globe come miglior attore in una commedia, ma alla fine a spuntarla è stata proprio il “marziano” di Ridley Scott. L’attore americano porta a casa il secondo Golden Globe della sua carriera, il primo come attore dopo quello ottenuto come sceneggiatore per "Will Hunting - Genio ribelle" nel 1998. Un’opera divertente, ma anche drammatica che merita senza ombra di dubbio l'apprezzamento della critica oltre che uno straordinario successo di pubblico. Christian Bale è stato penalizzato da una commedia corale, dove era stato bravissimo anche l'altro nominato Steve Carrell. Una vittoria quella contro Matt Damon che arriva nonostante le polemiche per l'inserimento di "The Martian" come comedy, ma per l'attore è ora dei festeggiamenti: "Grazie ragazzi grazie ad Hollywood. Voglio ringraziare i miei figli, credo che questo sia incredibile. Quando le persone vanno al cinema è bello e sono felice di aver lavorato con questo incredibile cast. Amo tutte le persone che hanno lavorato con me a questo film”. Un successo che non scompone Matt Damon, che negli scorsi giorni ha chiesto a gran voce l'Oscar alla regia per Ridley Scott.

Golden Globes 2016: Matt Damon batte Christian Bale  con il suo "The Martian"

Allo scatenarsi di una violenta tempesta di sabbia su Marte, nella zona di Acidalia Planitia, l'equipaggio dell'Ares 3 è costretto ad abbandonare la base e ripartire per tornare sulla Terra, ma l'astronauta Mark Watney (Matt Damon), colpito da alcuni detriti della tempesta, rimane separato dalla squadra e viene dato per morto. Rimasto solo, con poche risorse e senza avere modo di contattare la NASA per comunicare che è sopravvissuto, Watney dovrà ricorrere al proprio ingegno, spirito e volontà per sopravvivere, pur sapendo che non vi è alcuna prospettiva realistica per una missione di salvataggio nel breve periodo.

Crediti: web , 20th Century Fox