Golden Globe 2016: Leonardo DiCaprio, Michael Fassbender l'uomo da battere!

DiCaprio vs Fassbender ai Golden Globe 2016
Ecrit par

Sono state annunciate le nomination ai Golden Globe 2016: la categoria 'miglior attore in un film drammatico' vede profilarsi la sfida tra Leonardo DiCaprio e Michael Fassbender.

(di Emanuele Zambon). Il cuore contro la mente, la natura (spietata) contro la cultura: le nomination ai Golden Globe 2016 (leggi tuttta la lista completa) mettono in scena galassie lontane del cinema, universi paralleli che di rado vengono gettati insieme nella mischia. Per uno scontato Alejandro González Iñárritu presente con "The Revenant - Redivivo" c'è la sorpresa Sylvester Stallone, nominato come miglior attore non protagonista per "Creed", lo spin-off di "Rocky". Il cuore dei Golden Globe 2016 batte forte anche con "Mad Max: Fury Road" (nominato come miglior film drammatico) e "The Martian". Ma è la categoria 'miglior attore in un film drammatico' a suscitare l'interesse maggiore, con una cinquina sorprendente e per versi certi scontata: c'è Bryan Cranston con "L'ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo", c'è Eddie Redmayne con "The Danish Girl" (ecco il trailer del film), intenzionato a bissare il successo dello scorso anno ottenuto con una straordinaria performance ne "La Teoria del tutto". È lui il campione in carica - tanto per prendere in prestito una terminologia cara proprio ai film di "Rocky" - che cercherà di difendere il titolo dall'assalto dell'outsider Will Smith, dottore intento a battagliare con l'NFL in "Concussion - Zona d'Ombra" (guarda il trailer) dopo aver scoperto i legami tra i traumi dei giocatori ed una malattia degenerativa del cervello. Due sono i nomi, però, su cui tutti siamo pronti a scommettere: Leonardo DiCaprio e Michael Fassbender.

Golden Globe 2016: Leonardo DiCaprio, Michael Fassbender l'uomo da battere!
Golden Globe 2016: Leonardo DiCaprio, Michael Fassbender l'uomo da battere!

Michael Fassbender (eccolo sul set di "Assassin's Creed") ha strappato applausi nei panni di Steve Jobs, il fondatore della Apple. Nel biopic atipico di Danny Boyle, strutturato in 3 scene dalla forte impronta teatrale, l'attore di "Shame" è un consumato direttore d'orchestra capace di toccare livelli altissimi con la sola espressività, in un film in cui l'azione è pressochè ridotta a zero in favore di dialoghi prolissi e mai banali. L'uso smodato della parola si scontrerà ai Golden Globe 2016 con l'impronta drammatica data da Alejandro González Iñárritu ad un revenge movie come "The Revenant - Redivivo", in cui Leonardo DiCaprio veste i panni di Hugh Glass, cacciatore che nel 1823, dopo essere stato aggredito da un grizzly, viene derubato e abbandonato dai due compari John Fitzgerald (Tom Hardy) e Jim Bridger (Will Poulter). Glass però riesce a sopravvivere e decide di vendicarsi dei due ex soci. Il nuovo film del regista di "Birdman" uscirà nelle sale il 26 gennaio 2016, accompagnato dal divieto di visione ai minori negli USA a causa delle ripetute scene sanguinarie e degli stupri, massacri e nudi che permeano l'intera pellicola. Chi la spunterà ai Golden Globe 2016 (ecco gli unici italiani nominati), il fascino del dialogo o la crudeltà della natura umana?

Golden Globe 2016: Leonardo DiCaprio, Michael Fassbender l'uomo da battere!
Crediti: web , archivi web, 20th Centry Fox, 20th Century Fox, melty.it