Golden Globe 2014: Breaking Bad trionfa, tutti i vincitori per le serie TV

I vincitori dei Golden Globe 2014
Ecrit par

La 71esima edizione dei Golden Globe ha visto trionfare Breaking Bad come miglior serie drammatica. Scopri tutte le serie TV vincitrici dei Golden Globe 2014 su melty.it.

La scintillante cerimonia dei globi dorati si è espressa, decretando i suoi vincitori. Breaking Bad, Downton Abbey e American Horror Story e tutte le serie TV in nomination ai Golden Globe 2014 si sono sfidate sul palco del Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, in California, introdotte, anche quest'anno, dalle padrone di casa Tina Fey e Amy Poehler. Come previsto dai più è stato proprio Breaking Bad il serial che è riuscito a strappare il premio più ambito, quello di 'Miglior Serie Drammatica', bissando così lo stesso - meritatissimo - successo degli Emmy Awards. Lo stesso Bryan Cranston è stato insignito del titolo di 'Miglior Attore in una Serie Drammatica', confermandosi come uno dei personaggi più amati e di impatto del piccolo schermo.

In una edizione che è riuscita ad innovarsi, introducendo molte serie esordienti e distribuite via web e in streaming - rilevante la presenza di show in forze su Netflix -, sono state però ancora una volta le produzioni via cavo ad imporsi, nonostante gradite sorprese nell'Olimpo dei vincitori. Stupisce ad esempio il trionfo della serie comedy Brooklyn Nine-Nine e quello di Robin Wright come 'Miglior Attrice in una Serie Drammatica' per la sua indiscutibile interpretazione di Claire Underwood in House of Cards. E se tra i lungometraggi Jennifer Lawrence, La grande bellezza e 12 Anni Schiavo si sono confermati mattatori dei Golden Globe 2014, a seguire potete trovare tutti i vincitori della categoria serie TV:

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA Breaking Bad

MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE DRAMMATICA Robin Wright, House Of Cards

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE DRAMMATICA Bryan Cranston, Breaking Bad

MIGLIOR SERIE COMEDY Brooklyn Nine-Nine

MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE COMEDY O IN UN MUSICAL Amy Poehler, Parks & Recreation

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE COMEDY O IN UN MUSICAL Andy Samberg, Brooklyn Nine-Nine

MIGLIOR MINISERIE O FILM TV Behind The Candelabra

MIGLIORE ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV Elisabeth Moss, Top of the Lake

MIGLIOR ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV Michael Douglas, Behind the Candelabra

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV Jacqueline Bisset, Dancing on the Edge

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV Jon Voight, Ray Donovan

Crediti: Archivio web, nbc, sky.it