Giorgio Napolitano rieletto Presidente della Repubblica

Giorgio Napolitano è stato rieletto
Ecrit par

Il quasi 88enne Giorgio Napolitano è stato rieletto Presidente della Repubblica Italiana. Potrebbe restare in carica fino all'età di 94 anni ed è l'unico Presidente ad essere stato riconfermato nella storia repubblicana.

La politica ha abdicato, sabato 20 aprile, al compito di trovare un compromesso e scegliere un Presidente della Repubblica in grado di rappresentare tutto il Paese. Silvio Berlusconi e Pierluigi Bersani, che ieri si è dimesso dopo il fallimento della candidatura di Prodi, hanno chiesto in mattinata al Presidente Giorgio Napolitano la disponibilità per la riconferma. L'assemblea dei Grandi Elettori, con la sola eccezione di Sel e Movimento 5 Stelle, ha votato compatta per far tornare in sella il presidente più anziano della storie delle democrazie occidentali, dittatori e despoti esclusi. Napolitano, per senso di responsabilità in un momento di estrema precarietà economica e instabilità politica, ha accettato il mandato.

Nel frattempo Beppe Grillo, che si trovava a Udine per la campagna elettorale del M5S in vista delle elezioni amministrative, è partito in camper per la capitale al grido di #TuttiaRoma. "E' un colpo di stato", ha detto l'ex comico. Gli attivisti grillini ma anche giovani rappresentanti del Partito Democratico, manifestano a centinaia davanti a Montecitorio, da ormai due giorni, sostenendo la candidatura di Stefano Rodotà. Non sarà rivoluzione civile, ma è chiaro che la delusione di chi voleva il cambiamento è tangibile. Giorgio Napolitano, ancora lucido e saggio ma certamente sulla via del tramonto, cercherà di guidare una transizione verso la normalità politica, che passerà necessariamente attraverso riforme e nuove elezioni. Verrà formato un governo di larghe intese, che avrà vita molto breve. L'unica possibilità di cambiamento offerta dal Movimento 5 Stelle al Partito Democratico non è stata colta, ora il futuro è pieno di incognite... Napolitano arriverà alla fine del settennato?

Crediti: Archivi web