Gigi D'Alessio: Perché si è iscritto ai Radicali di Marco Pannella

Gigi d'Alessio in Concerto
Ecrit par

Gigi d’Alessio si espone politicamente iscrivendosi ai Radicali dello storico leader Marco Pannella. Il cantante ha affermato che per lui è la prima iscrizione ad un partito politico: “Sono qui perché ti ammiro molto”.

Il cantautore napoletano Gigi d’Alessio (protagonista del gossip con la compagna Anna Tatangelo) è uscito allo scoperto politicamente annunciando la sua iscrizione al Partito Radicale dello storico leader Marco Pannella, avvenuta ieri presso la sede di Torre Argentina a Roma. L'artista neomelodico non si è limitato ad una "semplice" iscrizione ma ha optato per l’adesione completa al “network” dei Radicali Italiani, che comprende anche l’Associazione Coscioni e la no-profit “Nessuno Tocchi Caino”, coinvolgendo addirittura i suoi collaboratori. In tal modo, Gigi ha voluto sposare le battaglie radicali sul fronte dei diritti dei detenuti e la situazione delle carceri italiane. Il costo della sottoscrizione per Gigi D'Alessio e i suoi sodali è di una cifra pari a 590 euro. Il noto tifoso del Napoli ha così commentato l'adesione: “È la prima volta che mi iscrivo a un partito ed è il tuo (di Marco Pannella, ndr) e sono qui perché ammiro il fatto che tu hai regalato la tua vita agli altri”.

Gigi D'Alessio: Perché si è iscritto ai Radicali di Marco Pannella

Un Gigi d’Alessio che non si è risparmiato nei complimenti e non ha mancato di porgere i propri auguri di buon compleanno allo stesso Pannella, fresco 85enne. D'Alessio, che nel passato non faceva mistero del suo sostegno al centrodestra, proprio come Silvio Berlusconi si rende quindi protagonista di un avvicinamento alle posizioni libertarie di uno dei partiti più longevi della storia italiana. Durante la partecipazione al programma di Radio Radicale "Radio Carcere" i due si sono scambiati numerose battute sul campo musicale e non solo: “Non so dire, per esempio, ti amo ad una donna, riesco a dirlo solo attraverso una canzone o scrivendolo”, ha confidato d’Alessio. Il leader dei Radicali si è detto molto contento della stima del cantante partenopeo nei suoi confronti e lo ha pubblicamente ringraziato con un tweet postato sul suo profilo ufficiale. Anche lo stesso Gigi d’Alessio non si è fatto scappare l’occasione di interagire sui social, scattando un selfie con Marco Pannella, prontamente postato su Twitter sotto l’hashtag #selfiedellalibertà.

Crediti: rai.tv, web