Giffoni 2014: Matt Bomer splendente al Meet&Greet con i fan

Matt Bomer al mett&Greet del Giffoni 2014
Ecrit par

Seconda giornata di Giffoni Experience e il tanto atteso Matt Bomer ha fatto la sua entrata in scena accolto da centinaia di partecipanti! Ecco cos'è successo...

Continua la fantastica esperienza del Giffoni 2014 e punta di diamante di questa seconda giornata è stato il bellissimo e talentuosissimo Matt Bomer, arrivato intorno alle 12.30 alla sala Sordi per il tanto atteso meet&greet con i partecipanti. La tensione nell'aria c'era e, ormoni a parte, quando Bomer ha fatto il suo ingresso è stato accolto con un calorosissimo boato da parte di tutti. Decine e decine di mani alzate per porre le più disparate domande e non si poteva esordire meglio: la prima richiesta, infatti, è stata un abbraccio e l'attore, come se nulla fosse, è sceso dal palco andando incontro alla ragazza per accontentarla (credo che quella ragazza non si farà la doccia per un bel po' pur di non togliersi di dosso l'odore di Matt). Tra le varie domande, che riporteremo in un articolo più approfondito in questi giorni, Matt Bomer ha parlato della sua esperienza con Ryan Murphy nel film tv "The Normal Heart" e di quanto sia stato complesso interpretare un ruolo di tale spessore (Bomer ha interpretato un ragazzo affetto di AIDS nei primi anni in cui la malattia si è diffusa in America), affermando che per entrare nel personaggio ha dovuto perdere molto peso, cosa che lo spaventava ma che rifarebbe per una storia con un bel messaggio come quella di Murphy.

Altri articoli su Giffoni 2014Giffoni 2014: Lea Michele, Matt Bomer, Marco Bocci e Pif i grandi ospitiGiffoni 2014: Il programma completoGiffoni 2014: Planes 2, conferenza stampa con autori e doppiatori del nuovo film DisneyPif al Giffoni 2014: "Io, come Belen Rodriguez, potrei montarmi la testa"

Sempre durante il meet&greet Matt Bomer ha parlato dei suoi progetti futuri, leggeri e non. Primo tra tutti il secondo capitolo di Magic Mike, intitolato Magic Mike XXL (un nome un programma) che ovviamente ha riacceso i bollenti spiriti di tutti coloro che si erano appena placati parlando di temi più seri e importanti. Altro progetto, di cui abbiamo poche informazioni ancora, è una pellicola che tratta degli abusi sugli omosessuali in Russia, perché, come affermato dallo stesso Bomer, è necessario parlare di certi argomenti che non vengono spesso trattati nel modo giusto. In attesa di un resoconto completo vi lascio questo video, che poco c'entra con quello di cui stiamo parlando, ma che di sicuro apprezzerete!

Crediti: Youtube, Daninseries