Germania-Portogallo: Orario diretta tv Mondiali 2014

Bastian Schweinsteiger e Cristiano Ronaldo
Ecrit par

Germania-Portogallo è la prima partita del Girone G dei Mondiali 2014. La gara potrebbe decidere il primo posto. Neuer e Ronaldo hanno recuperato dai loro infortuni. Scopri l'orario della diretta tv di Germania-Portogallo.

Una delle partite più attese della fase a gironi. Germania-Portogallo è la partita d'esordio dei tedeschi e portoghesi in questi Mondiali di calcio 2014 (ore 18.00, diretta tv Rai 1). La squadra tedesca per noi di melty.it è la formazione favorita per vincere questa 20esima edizione della Coppa del Mondo, insieme ai padroni di casa del Brasile, la Spagna, nonostante la storica sconfitta con l'Olanda (guarda qui i gol di Spagna-Olanda 1-5) e l'Argentina. La gara con la Seleção guidata da Paulo Bento è il primo test per comprendere se la forza dimostrata durante le qualificazioni è da possibile vincitrice. "Noi abbiamo una squadra ricca di qualità - ha spiegato il tecnico tedesco Joachim Loew alla vigilia del match-, ma il Portogallo è un team sempre difficile da battere. Non sarà facile mantenere una buona condizione fisica per quattro settimane: speriamo di non avere contrattempi e di non subire infortuni. Ci vuole un po' di fortuna anche in questo. Le Nazionali favorite? Sono tutte le grandi, quelle che hanno buone individualità".

Altri articoli su Mondiali 2014Mondiali 2014: Le partite giorno per giorno (date e ora italiana)Francia-Honduras 3-0: Video gol Benzema Mondiali 2014Argentina-Bosnia 2-1: Video gol Messi Mondiali 2014 

Uno dei grandi dubbi della vigilia è stata la presenza in campo di Neuer, per noi tra i protagonisti di questi Mondiali 2014 insieme a Ozil e Gotze. "Sto bene, preparato, senza alcuna limitazione. Mi sono allenato con tutti gli altri giocatori e sappiamo che abbiamo un avversario forte e di successo degli ultimi anni. Ma siamo pronti. Saremo una squadra pericolosa e di successo. Siamo ben preparati - ha sottolineato l'estremo difensore della nazionale tedesca -. Siamo arrivati già in partenza in ottime condizioni. Ma il primo incontro è sempre complicato. Forse dopo questa partita, sapremo esattamente dove stiamo in relazione ad altre squadre". Dice bene l'estremo difensore tedesco, il test con il Portogallo darà primo metro di giudizio per appurare l'equilibrio tattico di una squadra infarcita di mezze punte e con Klose, unico vero centravanti, in panchina.

Il grande collettivo tedesco è alle prese con la forza delle individualità portoghesi: su tutte quella di Cristiano Ronaldo. Come Neuer anche CR7 ha rischiato di saltare l'esordio, eseguendo un programma di recupero per tutta la fase di preparazione in terra lusitana. Alla fine l'allarme è rientrato. Ronaldo ha giocato anche l'ultima amichevole con l'Irlanda anche se non si conosce la sua resistenza. "Avrei voluto essere al 110 per cento; ma sono soltanto al 100 per cento", ha scherzato Ronaldo in conferenza stampa. Un monito per coloro che mettono in dubbio il suo stato di forma. "Il nostro obiettivo, come in ogni partita, è quello di vincere", ha avvertito il ct Paulo Bento. L'attacco è meglio della difesa, anche verbale. Allora speriamo di assistere a tanti gol e spettacolo. Finora questo mondiale non ha deluso con i suoi tre gol di media a partita. Germania-Portogallo è trasmessa alle 18.00 in diretta tv su Rai 1 (qui tutte le 25 partite trasmesse dalla Rai ai Mondiali 2014)

Bastian Schweinsteiger
Bastian Schweinsteiger
Crediti: Lars Baron, getty images, web