George Michael: Le foto choc del crollo fisico

George Michael in condizioni fisiche da rivedere in Svizzera
Ecrit par

George Michael è stato avvistato lo scorso 25 giugno mentre usciva dalla clinica svizzera in cui sta cercando di disintossicarsi. L'x Wham! è apparso grasso e con pochi capelli.

Tempi duri per George Michael. L’ex frontman degli Wham! e simbolo del pop soul sbarazzino anni ’80 non si vedeva in giro da più di un anno, essendosi rinchiuso nella clinica di disintossicazione più costosa del mondo (la Kusnacht Practice, dal costo 190mila sterline al mese). Dopo aver pubblicato "Symphonica", l’ultimo album (dal vivo) nel 2014, il cantante di "Faith" aveva infatti deciso di chiudere definitivamente con la cannabis e la gli alcolici. Nel 2006 era già stato arrestato una volta per possesso di Marijuana e guida in stato d’ebbrezza. Successivamente nel 2010 veniva nuovamente condotto in questura, dopo essersi schiantato contro una vetrina ed essersi rifiutato di sottoporsi al test alcolemico. Insomma, il declino della popstar nella seconda parte degli anni 2000 aveva subito una evidente accelerazione. Tuttavia, le cure e i trattamenti della lussuosa rehab svizzera non sembrano dare i risultati sperati. O meglio, forse stanno aiutando George a liberarsi dalla droga, ma stanno avendo un effetto deleterio sul peso-forma del cantante.

Leggi anche meltyBuzz George Michael: Il crollo fisico e le reazioni su Twitter

La settimana scorsa, infatti, in occasione del suo compleanno il 25 giugno, è stato avvistato nei pressi di Zurigo insieme ad alcuni amici e ha lasciato scioccati tutti per lo stato di disfacimento fisico in cui versava: grasso, gonfio, capello diradato e sguardo leggermente vacuo, George Michael è parso in condizioni davvero pessime. Secondo le ultime dichiarazioni rilasciate dal suo portavoce, George Michael non ha ancora finito il suo periodo di cura presso la clinica. Insomma, sembrano lontani i giorni in cui George affermava con presunzione che “la cannabis lo manteneva sano e felice” o di quando cercava di adescare un poliziotto nel bagno di un locale in California. Insomma, non rimane che augurare pronta guarigione al cantante e aspettare il suo prossimo disco. Cannabis e Kusnacht Practice permettendo…

Crediti: web