Genoa-Inter 3-2: Voti Gazzetta e highlights 37a Serie A

Il tiro vincente di Pavoletti in Genoa-Inter
Ecrit par

I voti Gazzetta di Genoa-Inter 3-2 e gli highlights dell'anticipo della 37a giornata di Serie A. Decide un gol di Kucka all'88'. Di Icardi, Palacio, Lestienne e Pavoletti le reti. Inter fuori dai giochi per l'Europa League

Il Genoa vince 3-2 con l'Inter lo scontro diretto per l'accesso alla prossima Europa League. Una competizione che i rossoblù potrebbero perdere per la mancata concessione della licenza. Si attende il verdetto del Coni, che potrebbe legittimare un cammino più che meritato per la squadra di Giampiero Gasperini. L'Inter esce sconfitta nonostante i due pali colpiti sul 2-2, il doppio vantaggio con Icardi e Palacio e le tante occasioni sprecate dai due attaccanti. Una sconfitta che non permette all'Inter di qualificarsi alla prossima Europa League. La pietra tombale sulla qualificazione la potrebbe mettere la Samp, che con una vittoria con Empoli e Parma sarebbe la squadra ad approdare in Europa League al posto del Grifone e quindi dell'Inter. (qui gli highlights e i voti Gazzetta di Juventus-Napoli 3-1). Ma andiamo alla cronaca del match. Il Genoa scende in campo con il tridente Iago-Pavoletti-Lestienne. Nell'Inter Hernanes è il trequartista mentre Brozovic e Nagatomo sostituiscono Guarin e Vidic. La partita è subito scoppiettante sin dalle prime battute. La prima conclusione pericolosa è di Lestienne, sui cui Handanovic è attento a respingere. Le due squadre pensano più ad attaccare che a difendere e così le azioni da gol cominciano a fioccare per l'una e l'altra parte. Brozovic si divora il vantaggio all'8' di testa, di poco a lato. Al 19' l'Inter passa in vantaggio. Cross dalla sinistra di Hernanes, rimpallo tra Edenilson e Icard, con l'argentino lesto a fiondarsi sulla palla, anticipare Perin in uscita e insaccare. E' il 20esimo gol per Icardi, come mai nella sua carriera. Passano solo quattro minuti e il Genoa raccoglie il pareggio. Pavoletti riceve al limite dell'area, controllo a seguire e tiro al volo che si insacca nell'angolino basso.

Genoa-Inter 3-2: Voti Gazzetta e highlights 37a Serie A

Per l'attaccante è il sesto gol in A, uno dei più pesanti nella sua giovane carriera. Continuano i continui capovolgimenti di fronte e stavolta è Medel a salvare tutto con una chiusura decisiva. Al 31' l'Inter ritorna in vantaggio. Lancio verticale per Icardi, spizzata dell'attaccante per il connazionale Palacio: tocco perfetto e settimo sigillo del Trenza. Due minuti e il Grifone va vicino al pareggio di nuovo con Pavoletti, che fa un numero d'alta scuola controllo al volo e mezza rovesciata con la palla che si fa tremare la traversa della porta nerazzurra. Al 37' L'Inter può recriminare per due gol annullati a Icardi, uno apparso regolare dal replay. Al 41' succede l'incredibile. Kucka verticalizza per Lestienne, Handanovic esce in anticipo ma cicca la palla, che sbatte su Ranocchia e permette a Lestienne di insaccare per il più facile dei gol per il belga, nonché il primo con la maglia del Genoa in A. A Marassi finisce un primo tempo giocato a ritmi altissimi, un piacevole spettacolo per il pubblico.

Nella ripresa al 58' Palacio s'invola verso la porta ma al momento della finta scivola e fa sfumare l'azione. Al 69' Bertolacci ci prova con una conclusione ma Handanovic è attento e si allunga respingendo in angolo. Sull'azione seguente Burdisso svetta su tutti e di testa sfiora il palo ad Handanovic battuto. Al 74' Hernanes colpisce il palo con un diagonale e sulla respinta Brozovic si coordina e colpisce la traversa. E' una partita che non permette pause. Al 75' è Iago Falque ad avere la palla del 3-2 nei piedi, ma invece di calciare prova un dribbling di troppo e viene chiuso. All'80' il diagonale di Hernanes battezza l'angolino basso ma Perin riesce a deviare in angolo. Due minuti e Icardi sfiora il vantaggio di testa. All'88' c'è il gol della vittoria del Genoa di Kucka su punizione. Il finale è trhiller e Icardi all'ultimo minuto ha la palla per segnare ma con una scivolata di Burdisso tocca la palla e forse anche Icardi. Alla moviola il verdetto finale. La partita finisce con l'esplosione di gioia dei rossoblù. >>>>>>>>> Qui i voti Gazzetta di Genoa-Inter

Crediti: web , bussalino