Game of Thrones: Svelata una curiosità sui draghi di Daenerys

Lo show di Game of Thrones
Ecrit par

Manca ancora molto all’ottava stagione di Game of Thrones, ma questa curiosità sui draghi di Danerys Targaryen vi farà sorridere sicuramente.

Game of Thrones 8 uscirà nel 2018. La serie televisiva targata HBO è una delle più attese del prossimo anno soprattutto perché – visto il successo dello show – i produttori e i registi si stanno impegnando al massimo affinché sia epica e irripetibile. Una delle preoccupazioni maggiori dei fan de Il Trono di Spade, riguarda i draghi di Daenerys Targarien: Viserion è stato ucciso dalla lancia del Re della Notte, riportato in “vita, e adesso appartiene all’esercito dei morti. Accadrà lo stesso anche agli altri due? In mezzo a tanta angoscia, ecco una curiosità che vi farà sorridere.

Lo show di Game of Thrones
Lo show di Game of Thrones
Game of Thrones 8 - Lo show di Game of Thrones
Lo show di Game of Thrones
Game of Thrones 8 - Lo show di Game of Thrones
Lo show di Game of Thrones
Game of Thrones 8 - Lo show di Game of Thrones
Lo show di Game of Thrones
Game of Thrones 8 - Lo show di Game of Thrones
Lo show di Game of Thrones
Game of Thrones 8 - Lo show di Game of Thrones
Lo show di Game of Thrones

I draghi di Daenerys Targaryen in Game of Thrones sono ovviamente realizzati al computer. Ma vi siete mai chiesti come – e da cosa – sono riprodotti i loro versi? Lo ha svelato Paula Fairfield, dato che è proprio lei a occuparsi di questi suoni. La voce di Drogon ha un piccolo particolare: è stata creata tramite i versi d’accoppiamento delle tartarughe. Ovviamente con qualche piccola modifica. Il grido di battaglia del drago altro non è quindi che il gemito di piacere di qualche tartaruga fortunata, intenta in qualche faccenda piacevole. Riusciremo a guardarlo ancora con gli stessi occhi?

Crediti: HBO, Archivi Web, melty.fr, Facebook