Game of Thrones 7: La HBO lascia l’Irlanda del Nord se vince la Brexit?

HBO pronta a lasciare l'Irlanda del Nord?
Ecrit par

La notizia che rimbalza dalla sede HBO ha del clamoroso e potrebbe sconvolgere la produzione di Game of Thrones 7: se vince la Brexit possibile addio all’Irlanda del Nord!

Quando si tratta di referendum o di campagne politiche ogni minima dichiarazione può fare la differenza e nel pieno della giornata in cui la Gran Bretagna va al voto per decidere se restare o meno nell’Unione Europea la HBO fa trapelare una voce clamorosa: se vince la Brexit pronti a spostare le riprese di Game of Thrones (guarda le foto promozionali della 6x10) da Belfast ad un altro luogo. La notizia ha dell’incredibile, anche perché la capitale Nord Irlandese è un punto di riferimento per la produzione dato che è l’unica location che ha partecipato ad ogni stagione, oltre che naturalmente ad essere il luogo prescelto per girare la maggior parte delle scene interne nei famosi Titanic Studios. Ma per quale motivo la HBO potrebbe davvero prendere una decisione tanto rivoluzionaria in caso i sudditi di sua maestà decidono di abbandonare l’UE?

Game of Thrones 7: La HBO lascia l’Irlanda del Nord se vince la Brexit?

La risposta è piuttosto semplice: i soldi. In tutto o quasi la cosa che più conta sono i soldi, specie negli affari e i finanziamenti europei per la produzione di serie tv portano ogni anno alla HBO 30 milioni di dollari su una produzione che ormai ha superato nettamente i 100 milioni, anche per via di puntate epiche come la "Battle of The Bastards". Per quale motivo il network più importante del mondo dovrebbe continuare a girare Game of Thrones in Irlanda del Nord invece di andare in un altro paese facente parte dell’Unione Europea? La paura per il mondo del cinema e delle serie tv è stata tale che ben 278 personalità tra cui Jude Law, Keira Knightley e Benedict Cumberbatch hanno firmato una petizione per spingere gli spettatori a scegliere di restare nella UE. Resta comunque un’ipotesi estrema l’addio di HBO che avrebbe già rinnovato le location per girare la settima stagione (leggi dei nuovi contratti per il cast principale di Game of Thrones). Per evitare ulteriori discussioni sembrerebbe che i cittadini della Gran Bretagna usino il buon senso nella giornata di oggi, la scelta della Brexit sarebbe un cataclisma economico non soltanto per l’industria dell’Entertainment ma anche per l’intera economia inglese, a maggior ragione che sono nell’Unione con molti privilegi tra cui la possibilità di tenere la propria moneta.

Clicca mi piace alle pagine Facebook Game of Thrones - Il Trono di Spade Italia,l'immane disgusto di Varys nei confronti dell'umanità,Kit Harington e Richard Madden Fan Page, Kit Harington Italia, Jon Snow the Bastard Italia, Valar Morghulis Il Trono di Spade Italia,Serializzati , Game of Thrones fan page - ITA -,Nikolaj Coster-Waldau Sophie Turner Italia e i gruppi Game of Thrones World, Il Trono di Spade Italia - I Sette Regni!

Crediti: HBO