Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards”

Le spettacolari immagini della 6x09 di Game of Thrones
Ecrit par

La 6x09 di Game of Thrones ha pienamente soddisfatto le aspettative regalando al pubblico più di un’ora di altissimo livello, guarda la Top 5 momenti su melty!

La 6x09 di Game of Thrones (leggi le pagelle di Jon Snow e Ramsay Bolton) è finalmente arrivata e ha rispecchiato tutte le aspettative. Una puntata in perfetto stile nono episodio, in cui abbiamo assistito alla battaglia più epica della storia dello show HBO. Uno scontro incredibile, anzi più di uno scontro dato che all’inizio finalmente abbiamo rivisto i draghi liberi a Meereen. La regia di Miguel Sapochnik era forse il regista che più di tutti doveva confermarsi in questa annata di Game of Thrones ed è riuscito nell’impresa di costruire un episodio migliore di “Hardhome”. I dialoghi, le sequenze di combattimento con protagonista Jon Snow e i colpi di scena (nonostante alcuni fossero scontati) sono arrivati sempre al momento giusto permettendo così ai fan di godere forse dell’episodio migliore della stagione e tra i migliori della saga. Abbiamo finalmente rivisto persino Peter Dinklage ai vecchi livelli, dopo che era stato relegato da un anno a questa parte alla mera figura di comparsa con dei dialoghi ai limiti della banalità. Abbiamo selezionato per voi la Top 5 con i migliori momenti della puntata e non è stato affatto semplice data la trama ricchissima, scopri le parti più belle dell'epico scontro tra Jon Snow e Ramsay Bolton su melty!

Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo

DAENERYS E I SUOI DRAGHI – Quanti di voi avrebbero immaginato che l’apertura della 6x09 di Game of Thrones non fosse dedicata al Nord? La prima scena mostra un dialogo tra Daenerys e Tyrion, con un Peter Dinklage finalmente libero di esibirsi nella dialettica in cui è maestro assoluto nella serie. Il momento clou, uno dei più belli e visivamente spettacolari della stagione è però quando Daenerys sale sul dorso di Drogon e decide, insieme agli altri suoi cuccioli finalmente liberi, di distruggere l’intera flotta dei signori delle città schiaviste. La riunione della Madre dei Draghi con le sue creature è eccezionale, così come altrettanto bella la carica dei Dothraki che arrivano a risolvere la situazione all’interno della città. Un inizio incredibile e nel segno di Daenerys e di queste creature magiche che saranno l’arma in più sia per Il Trono di Spade che per la guerra contro gli Estranei.

Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo

LA MORTE PIU’ INUTILE – Sembra brutto dirlo, ma persino i fan di casa Stark non hanno problemi a definire Rickon Stark come il personaggio più inutile della saga. La sua morte è stata realizzata in modo splendido, ma non è riuscita ad emozionare lo spettatore a differenza per esempio di quella di Hodor. Il personaggio del giovane lupo non è mai stato caratterizzato o minimamente approfondito ed è un peccato che sia stato usato come carne da macello per i giochini di Ramsay Bolton. La scena, già ampiamente annunciata con un leak, è in perfetto stile Ramsay: sadica, spietata, crudele e soprattutto resa in modo perfetto dalla regia. L’arrivo di Jon, il suo sguardo di disperazione dinanzi al corpo del fratello e il successivo sguardo verso l’usurpatore di Grande Inverno segnano l’inizio della più grande battaglia di questa serie.

Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo

LE DUE REGINE – L’aspirante regina dei Sette Regni e di Meereen che si trova dinanzi a lei la legittima erede al Trono di Ferro. Daenerys Targaryen e Yara Greyjoy hanno dato vita a un dialogo tra i più interessanti in assoluto, in cui Tyrion si è sapientemente defilato così come Theon per far emergere le due donne. Una serie sempre più al femminile Game of Thrones e mai come in questa stagione sono le donne ad essere al centro delle vicende mostrando una forza e una voglia di rivalsa raramente vista nelle stagioni precedenti. Il dialogo tra Yara e Daenerys mostra come entrambe abbiano un obiettivo preciso e come siano disposte a tutto per ottenerlo trovando una nuova alleanza che permetterà finalmente, nel season finale o nella prossima stagione, di vedere il personaggio interpretato da Emilia Clarke mettere finalmente piede a Westeros.

Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo

EPICITA’ E SVOLTA IN STILE LOTR – La battaglia di Grande Inverno è la più grande mai realizzata in Game of Thrones. Miguel Sapochnik con Hardhome aveva solamente scaldato la macchina da presa perché per realizzare l’episodio “Battle of the Bastards” ed in particolare la sequenza dello scontro tra gli eserciti di Jon Snow (leggi il presunto leak sulle sue origini) e Ramsay Bolton ha impiegato ben 25 giorni. Uno scontro epico e visivamente impressionante, con gli scontri e le morti messe in risalto da alcune immagini davvero crude. In particolare da far venire i brividi il passaggio in cui Jon è sepolto dai cadaveri dei suoi compagni e la macchina da presa trasuda ansia, mandando in crisi lo spettatore che vede nuovamente il paladino di Casa Stark a rischio. Anche le sequenze di scontro con i combattimenti sono state realizzate in modo splendido grazie al lavoro di stuntman e coreografi, ma il momento clou è stato quello che ci stavamo aspettando: Petyr Baelish arriva con i cavalieri della Valle di Arryn al fianco di Sansa Stark così come Gandalf arrivò in aiuto di Aragorn nel momento del bisogno al Fosso di Helm. Impossibile non pensare all’omaggio al maestro del genere fantasy J.R.R Tolkien, chissà se anche Martin scriverà la scena nei suoi prossimi libri nello stesso modo.

Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo
Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards” - photo

L’URLO DEI LUPI – Non potremo trovare parole per definire il finale splendido della puntata 6x09 di Game of Thrones (guarda le foto promozionali). Siamo consapevoli che è finita sin troppo bene e anche in modo scontato, ma l’emozione provata mentre Jon Snow furioso si avvicinava allo sprezzante Ramsay Bolton bloccando le frecce con lo scudo e il modo in cui lo ha massacrato di pugni non possono aver esaltato la maggioranza del fandom. Jon Snow ha vinto, è tornato dalla morte per riconquistare Grande Inverno per quel padre che, nonostante fosse un bastardo, gli ha sempre dato affetto. Lo ha fatto per vendicare il fratello Rickon e l’onore della sorella Sansa. Il personaggio di Sophie Turner confeziona la vendetta più terribile: Ramsay Bolton lascia questo mondo sbranato dai suoi stessi cani davanti al sorriso di Sansa che si mostra finalmente una vera Stark a tutti gli effetti. Alcuni avrebbero voluto che a staccare la testa del personaggio più sadico della saga fosse stato Ghost, ma anche così il risultato è stato raggiunto per un lieto fine assolutamente insolito per Game of Thrones. Bisogna solo vedere se adesso le cose cambieranno nel season finale e nella prossima stagione, d'altronde Ditocorto avrà preteso qualcosa in cambio del suo intervento.

Game of Thrones 6x09: Top 5, i momenti più importanti di “Battle of The Bastards”

Clicca mi piace alle pagine Facebook Game of Thrones - Il Trono di Spade Italia,l'immane disgusto di Varys nei confronti dell'umanità,Kit Harington e Richard Madden Fan Page, Kit Harington Italia, Jon Snow the Bastard Italia, Valar Morghulis Il Trono di Spade Italia,Serializzati , Game of Thrones fan page - ITA -,Nikolaj Coster-Waldau Sophie Turner Italia e i gruppi Game of Thrones World, Il Trono di Spade Italia - I Sette Regni!

Crediti: HBO