Game of Thrones 6x02: Il gesto di Ramsay Bolton per Iwan Rheon (SPOILER)

Ramsay continua ad essere il più cattivo di Game of Thrones
Ecrit par

Nella puntata 6x02 di Game of Thrones Ramsay Bolton è stato protagonista di un gesto estremo e cattivo. Scopri cos'ha detto Iwan Rheon sul suo personaggio.

Non solo Jon Snow. Nella seconda puntata di Game of Thrones 6 anche un altro personaggio ha catalizzato l'attenzione degli appassionati. Stiamo parlando di Ramsay Bolton, tornato ad essere più cattivo che mai e protagonista assoluto di uno dei gesti più estremi e inattesi nella storia della serie. “Home” ci ha infatti mostrato l'evoluzione del ragazzo e l'ennesimo segno della sua imperante e sempre più lucida follia. Il giovane rampollo del Nord è diventato a tutti gli effetti il personaggio più cattivo della serie, pronto a tutto pur di raggiungere i suoi scopi. Le prossime righe contengono spoiler sulla seconda puntata della serie; vi invitiamo quindi a non andare avanti nella lettura se non conoscete la trama dell'episodio. Più o meno a metà puntata la stabilità del nord è stata rotta dalla nascita del nuovo figlio di Roose Bolton e dalla scelta di Ramsay di far fuori suo padre, la sua matrigna e il suo appena nato fratellastro. Tre gesti estremi, sorprendenti e malati ma perfettamente calcolati, per una scelta che balenava nella testa del personaggio da parecchio tempo. A raccontare i perché di questa scelta è stato Iwan Rheon a EW: “Siamo a un livello di ambizione mai visto prima. Ha un modo di risolvere i problemi decisamente semplice. Molto simile a quello che hanno utilizzato moltissimi dittatori totalitari: si liberano di qualsiasi persona intralci il loro percorso, una modalità decisamente staliniana”.

Game of Thrones 6x02: Il gesto di Ramsay Bolton per Iwan Rheon (SPOILER)

“La sua matrigna ha dato alla luce un maschietto – ha proseguito Rheon - e questo ha fatto scattare il campanello d’allarme. Suo padre lo aveva avvertito della posizione incerta nella famiglia in cui si era ficcato lasciandosi sfuggire Sansa, e invece di aspettare e vedere, Ramsay si è detto: Devo farlo, mi spiace”. Il peggio è però arrivato quando Ramsay ha deciso di far fuori anche la povera Walda e il suo bambino. Secondo l'attore il suo gesto non è stato del tutto premeditato, ma frutto degli eventi e degli ostacoli che il personaggio si è trovato a dover fronteggiare. L'indole malvagia di Ramsay lo porta a prendere decisioni di sopravvivenza estreme, crudeli ma giuste dal suo punto di vista: “Non aveva nulla contro la sua matrigna. È una donna molto dolce, ma si trova nel posto sbagliato nel momento sbagliato. Non era calcolata, è stata una pura reazione. E questo ha un effetto su di lui, un effetto che non si aspettava”. A spiegare meglio le sensazioni del personaggio è stato lo sceneggiatore dell'episodio, Dave Hill: “Ramsay è triste, e questo dimostra che non è completamente un pazzo psicopatico. Gli dispiace aver ucciso suo padre. In realtà cerca di mantenersi al livello di suo padre e diventare l’uomo che voleva che fosse… ovviamente in una maniera particolarmente assassina e psicopatica”. La puntata 6x03 di Game of Thrones (guarda qui il promo) chiarirà quasi certamente la situazione al nord dopo l'uccisione di Roose. Vedremo quali saranno le scelte di Ramsay: un bagno di sangue, uccisioni e battaglie ci aspetta?

Clicca mi piace alle pagine Facebook Game of Thrones - Il Trono di Spade Italia,l'immane disgusto di Varys nei confronti dell'umanità, Kit Harington e Richard Madden Fan Page, Kit Harington Italia, Jon Snow the Bastard Italia, Valar Morghulis Il Trono di Spade ItaliaNatalie Dormer Italia 30 giorni di Telefilm e i gruppi Il Trono di Spade Italia - I Sette Regnie Il Trono di Spade roma!

Fonte: BadTV; EW - Crediti: Archivio web, HBO