Game of Thrones 6: Stannis Baratheon, svelato il suo destino al Comic-Con

David Nutter ha svelato il destino di Stannis Baratheon al Comic-Con 2015
Ecrit par

Il regista della 5x09 David Nutter ha rivelato il destino di Stannis Baratheon al Comic-Con 2015 di San Diego. Il personaggio interpretato da Stephen Dillane sarebbe definitivamente morto.

In Game of Thrones abbiamo visto il momento del taglio della testa di Ned Stark, quello della strage alle Nozze Rosse, il colpo di balestra di Tyrion Lannister al padre Tywin mentre era sul gabinetto e persino un cranio fracassato a mani nude dalla Montagna nel duello contro Oberyn Martell. La serie HBO non ha mai risparmiato il sangue ai suoi telespettatori, anzi non ha fatto altro che enfatizzarlo. I fan si chiedono dal termine del season finale quale sia il destino di Jon Snow (leggi le ultime notizie), ma anche quello di Stannis Baratheon. Il legittimo sovrano dei Sette Regni è stato trovato da Brienne di Tarth appoggiato ad un albero dopo la disfatta nella battaglia di Grande Inverno. La guerriera ha alzato la spada Giuramento affidatale da Jaime Lannister, ma al momento dell’impatto sul collo del condannato la regia ha cambiato brutalmente campo visivo. Perché avrebbero dovuto fare questo se Stannis è effettivamente morto? In molti hanno cominciato ad odiarlo dopo il rogo della figlia Shireen, ma ci sono ancora dei fedelissimi che non vogliono rassegnarsi. L’arcano sarebbe stato svelato dal regista David Nutter nel corso del Comic-Con 2015 (guarda le foto e le dichiarazioni dal panel) in corso di svolgimento a San Diego.

Game of Thrones 6: Stannis Baratheon, svelato il suo destino al Comic-Con

David Nutter, che in passato ha diretto lo storico episodio delle Nozze Rosse, ha spiegato ad EW il destino del personaggio interpretato da Stephen Dillane: “Fin dall’inizio il processo di scrittura della quinta stagione doveva portare alla sua morte”. Un destino quindi davvero inglorioso per uno dei personaggi più integri, oltre che legittimo sovrano dei Sette Regni, che già era stato “ucciso” dopo la decisione clamorosa di David Benioff e Dan Weiss di sacrificare la figlia per suo volere. Ora Stannis Baratheon deve anche subire una morte senza sangue e senza dignità. I suoi fan si augurano almeno che il condottiero che difese Capo Tempesta per poi farsela rubare da Renly Baratheon riceva almeno l’omaggio funebre, anche perché in una serie tv a volte non basta vedere un corpo sottoterra per essere sicuri della sua definitiva scomparsa.

Segui la pagina Facebook Game of Thrones - Il Trono di Spade Italia!

Crediti: HBO, web