Galaxy S5: Sostituito il responsabile design Samsung

Il designa "incerottato" del Galaxy S5
Ecrit par

Nonostante il successo ottenuto sono state numerose le critiche ricevute dal Galaxy S5 di Samsung. Così l'azienda ha voluto sostituire il responsabile del design. Scopri di più su melty.it.

Una decisione sorprendente ma che ci fa capire quanto Samsung abbia recepito le ultime critiche ricevute. Un cambio epocale si è tenuto in queste ore ai vertici dell'azienda, dove Chang Dong-hoon, il capo del design, è stato sostituito con il suo vice Lee Min-hyouk, 42 anni e tra i più giovani dirigenti dei sudcoreani. Un nuovo capitolo per tutti i prossimi dispositivi Samsung? Probabile, perché le numerose critiche ricevute sull'ultimo Galaxy S5 non hanno certo fatto piacere e sono state a loro modo sorprendenti. Negli ultimi tempi era infatti stato crescente il successo di Samsung nel settore mobile. Ogni nuovo smartphone lanciato era stato accolto con entusiasmo e tantissimo successo. Ora sembra la musica sia cambiata e l'S5, da cui ci si aspettava tanto, ma che non è riuscito a raccogliere i risultati sperati.

Forse anche per questo, dopo l'azienda sta preparando il lancio del Galaxy S5 Prime, per catturare quella fetta di utenza insoddisfatta dall'ultimo top di gamma della casa sudcoreana. Erano in molti ad aspettarsi qualcosa in più da un dispositivo che è certamente all'apice del mercato in quanto a caratteristiche tecniche, ma che non è riuscito a sorprendere e a portare niente di rivoluzionario rispetto al passato e a quanto mostrato dai più diretti avversari. Questo ha avuto poi serie ripercussioni anche sull'aspetto estetico dello stesso smartphone, da molti considerato inadeguato. Innanzitutto per i materiali, ancora una volta di tipo plastico e poco soddisfacenti, anche rispetto ai più diretti avversarsi, su tutti HTC o Apple con iPhone. Ma a lasciare perplessi è stato soprattutto quel modello di cover forata, per molti inadeguato e fin troppo somigliante a un cerotto. L'intento dell'azienda era regalare all'utente un'inedita esperienza tattile ma, visto questo cambio, può dirsi ben poco riuscito e totalmente fallito. Siamo sicuri che l'errore non verrà più ripetuto.

Crediti: Archivio web, the verge, Samsung