Gabriele Paolini: Sara Tommasi a La Zanzara, 'Paolini è bipolare'

Sara Tommasi
Ecrit par

Sara Tommasi torna a parlare: lo spunto è l’arresto del sodale Gabriele Paolini per prostituzione minorile. “Non pensavo si spingesse a tanto”, dichiara l’ex showgirl a “La Zanzara”, “Evidentemente ha agito così perché ha dei problemi”.

Sull’arresto dello storico disturbatore tv Gabriele Paolini, finito in manette con l’accusa di sfruttamento e induzione alla prostituzione minorile, non poteva mancare un commento della (ex? ) sodale nel mondo del porno Sara Tommasi. L’ex showgirl è intervenuta in serata nel corso della trasmissione radiofonica “La Zanzara” su Radio24, ammettendo di non essere al corrente dei fatti: “Sapevo che Paolini producesse materiale pornografico, ma non credevo che potesse spingersi fino a quel punto”, è la risposta al tandem Cruciani-Parenzo sul caso del giorno, “Se ha fatto qualcosa di sbagliato, è perché ha dei problemi. Anche lui è bipolare”. Incalzata dai conduttori sulla presunta relazione tra un "innamorato" Gabriele Paolini e il ragazzo 17enne coinvolto, quest’ultimo “elevato” a rango di fidanzato del presenzialista televisivo, Sara Tommasi giura di esserne all’oscuro: “Gabriele non mi aveva mai confidato che avesse un fidanzato. Evidentemente si vergognava a dirmelo”.

Altri articoli su Gabriele PaoliniGabriele Paolini e il sesso, da Sara Tommasi all'arresto per il video hardGabriele Paolini: Le reazioni dopo l'arrestoGabriele Paolini arrestato: Il video della cantina della prostituzioneGabriele Paolini: Sesso con minori per ricariche telefoniche e vestiti firmati

Rispetto ad altre “storiche” (e patetiche) uscite pubbliche, su tutte il memorabile bagno notturno nella Fontana di Trevi, la protagonista della pellicola hard “I soliti noti” (nel cast, guarda caso, insieme a Paolini) è apparsa decisamente più lucida, rispondendo alle domande con un tono squillante e deciso. La Tommasi è poi tornata sulla sua esperienza a Medjugorje, tappa-chiave della sua svolta spirituale (che stia seguendo le orme di Claudia Koll? ), dove, ha confidato la ternana, avrebbe incontrato compagni di viaggio "insospettabili" come Alfonso Signorini e Valeria Marini. Sara ha poi parlato del processo di Bari a carico dell'imprenditore pugliese Giampaolo Tarantini, presunto "procacciatore" di escort per Silvio Berlusconi, per il quale ha rinunciato a presentarsi come teste: “Non mi sento parte offesa e resto una berlusconiana doc”.

Altri articoli su Gabriele Paolini

Altri articoli su Gabriele PaoliniSara Tommasi: Porno, amore, Medjugorje, il ciclo ricominciaSara Tommasi: La nuova Sara che scontenta tuttiSara Tommasi a Lucignolo: "Ho visto la Madonna" (video intervista)Sara Tommasi: alla Zanzara su Dio, Padre Amorth e il Diavolo

Crediti: Youtube, fanpage.it, Archivio web, Sara Tommasi