Gabriel Garko: Le foto dopo l’esplosione shock a Sanremo! (FOTO)

Gabriel garko vittima di un incidente
Ecrit par

Gabriel Garko è stato vittima di un’esplosione alle 9 del 1 febbraio a Sanremo. Ecco le foto dell’attore dopo l’incidente.

Gabriel Garko è salvo per miracolo. La villetta dove alloggiava l’attore piemontese a Sanremo, in attesa dell’inizio della kermesse canora, è stata distrutta da un’esplosione dovuta a una fuga di gas. Nell’incidente è morta l’anziana proprietaria, una donna di 77 anni. Garko è stato subito ricoverato in ospedale in condizioni non gravi (ha un trauma cranico, ma la prognosi è di 10-15 giorni). E Mattino Cinque si è prontamente precipitato sul posto per fornire dettagli e immagini dell'attore ferito. Garko si è salvato perché dormiva al piano inferiore della villetta; l’esplosione è avvenuta al piano superiore, dove dormivano l’anziana e una collaboratrice di Garko (rimasta ferita). Mattino Cinque ha recuperato alcuni scatti della villetta di Via delle Rose che, dopo l’incidente, mostrano una casa quasi distrutta, annerita e devastata. La troupe ha fornito anche qualche immagine di Garko in ambulanza.

Gabriel Garko: Le foto dopo l’esplosione shock a Sanremo! (FOTO) - photo
Gabriel Garko: Le foto dopo l’esplosione shock a Sanremo! (FOTO) - photo
Gabriel Garko: Le foto dopo l’esplosione shock a Sanremo! (FOTO) - photo

L’attore sembra provato ma non in grave pericolo. Indossa una t-shirt bianca e dei pantaloni neri, ha graffi sulle braccia ed è comprensibilmente sotto shock. Ma, fortunatamente, è seduto senza sostegni e appare quasi illeso. Adesso, mentre su Twitter si scatenano lo sgomento e il solito sarcasmo (fuori luogo, secondo molti), i primi rumor su Sanremo 2016 danno Garko fuori dalla rosa dei presentatori per lo shock subito. Probabilmente è presto per trarre le conclusioni su un Festival che – come la stampa sta abbondantemente dichiarando nelle ultime ore – parte già “sfortunato” o addirittura “maledetto”. Restiamo in attesa di notizie certe, senza dimenticarci che – oltre all’aura mediatica intorno a Garko – nello scoppio una donna ha perso la vita.

Crediti: Facebook, Mattino Cinque, La Stampa