Franz Ferdinand, Lo Stato Sociale, Marracash all’Home Festival 2015!

Home Festival 2015 - I primi artisti della line-up
Ecrit par

Torna una delle manifestazioni musicali più interessanti del nostro paese: Franz Ferdinand & Sparks, Lo Stato Sociale e Marracash sono solo alcuni dei primi gruppi presenti nella line-up dell’Home Festival 2015. Occhio anche al contest per i gruppi emergenti!

L' Home Festival di Treviso, in programma dal 3 al 6 settembre 2015 nella consueta location della zona della Dogana a Treviso, giunge quest’anno alla 6^ edizione con una line-up di tutto rispetto. I primi nomi annunciati fanno capire che nessun genere musicaIe sarà trascurato. D’altronde l’Home Festival ci aveva abituato bene già nell’edizione del 2014, tra Bluvertigo, Clementino, Maria Antonietta(qui l'intervista) e Bloody Beetroots. I Franz Ferdinand & Sparks, invece, sono il primo grande nome annunciato per quest’anno: il celebre gruppo indie rock scozzese è impegnato in una collaborazione con gli Sparks, storico gruppo glam rock americano. Gli Interpol arriveranno all’Home Festival 2015 dopo esser passati per i due festival più importanti del mondo: il Coachella e il Sziget. Il rapper Marracash, altro nome confermato per la 6^ edizione dell’Home Festival, è invece da poco tornato alla ribalta con il suo ultimo album, “Status”.

Lo Stato Sociale, presente anche sul palco dell’Europe Stage del Sziget, prenderà parte all'HF insieme agli Aucan, al momento al lavoro per un nuovo album e un nuovo live. Anche quest’anno all’interno dell’Home Festival 2015 ci sarà poi l’opportunità di partecipare al Colors Splash Party, durante un dj set di fama internazionale di cui ancora non è dato sapere il nome. Il Colors Splash Party, nello specifico, è un mix di effettistica colorata tra Co2, fuochi, coriandoli e tanto, tanto colore che verrà lanciato addosso al pubblico danzante. Non solo musica, però, per la prossima edizione dell’Home Festival: la manifestazione ospiterà per il terzo anno consecutivo il maestro Michelangelo Pistoletto e il suo progetto Terzo Paradiso, realizzato in collaborazione con Cittadellarte - Fondazione Pistoletto e RAM Radioartemobile.

Le attività che si potranno svolgere dal 3 al 6 settembre in occasione del Festival sono tantissime: ci saranno aree tematiche e di intrattenimento che consentiranno a tutti i partecipanti di entrare subito nel mood giusto attraverso sport, relax, arte e letteratura, danza e spettacoli circensi, mostre, conferenze, giochi e quant’altro. Da non dimenticare, infine, il contest promosso dall’Home Festival in collaborazione con il Sziget Festival: verranno organizzate 5 serate lungo tutto lo Stivale per scoprire un gruppo emergente da premiare e portare a suonare in entrambi i festival. Quest’anno, poi, il premio in palio si arricchisce: è previsto anche un contratto di booking per un anno con la BPM Concerti. Gli artisti annunciati ad oggi, comunque, sono solo cinque: cosa dovremmo aspettarci ancora all'Home Festival?

Crediti: home festival