Flavia Vento: In politica con "I figli dei fiori".

Flavia Vento
Ecrit par

Dopo essere stata bannata su Twitter da Beppe Grillo Flavia Vento ordisce una tremenda vendetta: fonderà un partito. Dopo aver chiesto consigli su Twitter sul nome del suo futuro movimento sceglie "I figli dei fiori".

La situazione politica italiana non è mai stata così in crisi, ma come un deus ex machina arriva Flavia Vento a risolvere la situazione. Colei che ha esorditò in tv come valletta muta di Mammuccari, relegata in una teca di plexiglas, ora la showgirl scende in campo con tutte le intenzioni di fondare un movimento politico chiamato "I Figli dei fiori". Flavia Vento vorrebbe tornare all'anarchia "totale", come ha tenuto a precisare, perché finchè esisteranno il "potere"e la "politica" non cambierà mai nulla.

Qualcosa in lei già ribolliva quando scriveva: "Io alla fine non ho votato nessuno. Preferivo raccogliere fiori", ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso spingendola all'attivismo politico è stata la cacciata di Beppe Grillo da Twitter. Certo tempo fa Flavia Vento aveva scritto sul suo Twitter: "Se non votassi Grillo voterei Renzi" - e questo forse può aver infastidito il suscettibile leader dell' M5S ma si trattava pur sempre di un peccato veniale. Ma Beppe Grillo si sa, è inflessibile con i suoi grillini figuriamoci con Flavia Vento. In un modo un modo un pò adolescenziale la esilia cancellandola da Twitter. Lei non l'aveva presa bene per niente. Spasmodicamente twittava: "Io, tutta carina, tifo per Grillo, lo difendo perché mi piace quello che fa per la gente e poi mi ritrovo che mi ha bloccata, manco fossi topo? " - e si lamentava "Perché mi hai bannato? Ti faccio perdere voti? Sono una drogata? Sono una mignotta? Neanche". I suoi followers la difendono e compatti le assicurano il loro voto. Flavia Vento ritenta una strada che aveva intrapreso già nel 2005, quando si presentò alle regionali raggranellando 27 voti come candidata per il nuovo Pli. Aveva poi "giurato" fedeltà a la Margherita di Rutelli inanellando una memorabile gaffe sul muro di Berlino caduto nel 1968 e adesso, per l'ennesima volta ci riprova.

>>> leggi su melty.it Uomini e donne: Anticipazioni tronisti

>>> leggi su melty.it Chiara Biasi: Sexy Foto di Nima Benati per Maxim

Crediti: Archivio web