Fiorentina-Inter 2-1: Highlights e sintesi 25a Serie A 2015-2016

Il gol di Brozovic alla Fiorentina
Ecrit par

Gli highlights di Fiorentina-Inter della 25a di serie A 2015-2016. Babacar al 91' regala tre punti fondamentali. Di Brozovic e Borja Valero le altre due reti. Tre espulsi.

La Fiorentina contro l'Inter vince una partita fondamentale per la corsa al terzo posto e alla Champions League. I viola vincono al 91' grazie a un gol di Babacar. La squadra di Paulo Sosa balza al terzo posto in solitaria e si lascia dietro a due lunghezze la Roma (47), la stessa Inter (45) e il Milan (43). Partita con tre espulsi: Telles, Zarate e Kondogbia. Il francese si è fatto espellere dopo il triplice fischio finale per un applauso ironico in faccia a Mazzoleni. CRONACA. Paulo Sosa decide di schierare Borja Valero a centrocampo con Vecino e in attacco sceglie di far giocare Bernardeschi sul fronte sinistra, Telles su quello opposto. Ilicic e Kalinic sono i due terminali. Mancini dà fiducia a Nagatomo in difesa; a centrocampo Kondogbia sostituisce lo squalificato Felipe Melo e gioca insieme a Medel e Brozovic. In attacco c'è la sorpresa Palacio al fianco di Icardi e Eder. La prima parte di partita è la Fiorentina a giocarla meglio sfruttando soprattutto le percussioni di Marcos Alonso e Bernardeschi sul fronte sinistro. Già dopo quattro minuti Kalinic riceve palla in area si gira ma trova la respinta di Handanovic.

>>> Leggi su melty <<< I voti ufficiali Gazzetta di Fiorentina-Inter 2-1 Fantacalcio2015-2016

>>> Leggi su melty <<< I voti ufficiali Gazzetta della 25^ giornata di Serie A

Quasi in un'azione fotocopia stavolta è Ilicic a provare il diagonale da dentro l'area ma il portiere sloveno sbarra la porta. Al 13' una grande azione di Bernardeschi finisce con un assist in the box per Ilicic: tiro di prima a botta sicura e Telles salva sulla linea. L'Inter dopo lo spavento si fa vedere al 18' su angolo con un colpo di testa di Murillo impreciso e lontano dai pali. Al 26' i nerazzurri passanno in vantaggio con Brozovic. Kondogbia al limite dell'area serve Palacio nel suo taglio: palla in mezzo e tiro di Brozovic che si insacca sotto la traversa. La Fiorentina prova a mettere in difficoltà i nerazzurri ma con grosse difficoltà. Al 44' su una punizione Vecino spizza di testa in area e Handanovic si esalta in una delle sue grandi parate.

all Goals and Highlights Fiorentina 2-1 Inter... por FootballLiveGoals

Nella ripresa la Fiorentina alla prima occasione pareggia. Al quarto d'ora Ilicic scodella un cross teso in area, Murillo alza la traiettoria della palla e Borja Valero fulmina Handanovic con un colpo di testa preciso. Mancini poco prima della mezz'ora prova a scuotere i suoi: fuori uno spento Eder e dentro Perisic. I viuola continuano nel forcing alla ricerca del gol vittoria e i nerazzurri giocano di rimessa. All'82' un'azione personale di Bernardeschi finisce con un giallo per Telles, che in quanto ammonito viene espulso. Dal replay si vede che il terzino prende anche la palla e non andava perciò espulso. Al 91' quando la partita sembra terminare sul risultato di parità i viola trovano il fondamentale gol del vantaggio. Il neo entrato Zarate finta di andare al cross col sinistro e invece si arresta e tira con il destro: Handanovic respinge su Babacar per due volte ma nella seconda ribattuta la palla s'insacca in rete. Dubbi sulla posizione del senegalese nel momento del tiro del compagno. Nel finale espulsi Zarate (mani sul collo a Murillo) e Kondogbia (applausi all'arbitro dopo il triplice fischio).

Crediti: web