Fiorello vota Giorgia Meloni, ex tata della figlia Giulia, Il Giornale giubila

Ecrit par

Rosario Fiorello vota l’ex tata di sua figlia, Giorgia Meloni, candidata con i Fratelli d’Italia. Lo ha detto tra il serio e il faceto durante l’ultima “Edicola Fiore”. Grande esultanza stamani da parte del quotidiano Il Giornale.

O è una battuta, o è una caduta di stile. Come forse tutti già immaginavano, Fiorello voterà Giorgia Meloni, 35 anni, ex ministro della gioventù. L’ex Alleanza Nazionale ed ex Pdl, fondatrice del nuovo partito “Fratelli d’Italia”, aveva infatti fatto da balia alla figlia dello showman, Giulia, che ora ha vent’anni. “E’ cresciuta bene, quindi io voto la Meloni”, ha detto Fiorello commentando un articolo del quotidiano “Il Giornale”, che raccontava la biografia della candidata alla Camera. Come vuole il familismo italiano, non è sorprendente che Fiorello voti la Meloni. Ma potrebbe essere anche una grande presa in giro: “Io voto la Meloni perché ha fatto crescere mia figlia”, non pare davvero un endorsement da prendere in considerazione. Fiorello lo ha detto domenica di fronte ai suoi ospiti del bar di Via Flaminia, durante la sua rassegna stampa ripresa col telefonino, detta “Edicola Fiore”.

Fiorello vota Giorgia Meloni, ex tata della figlia Giulia, Il Giornale giubila

Il quotidiano “Il Giornale” giubila invece per la dichiarazione di voto di “mister 13 milioni di telespettatori e 43mila follower su Twitter, uno che piace alle nipoti e pure alle zie e che ogni mattina si immerge nelle chiacchiere da bar dei suoi compagni di briscola”. E quindi “capace di fiutare l'aria”. La redazione di melty.it pensa invece che Fiorello non abbia per nulla aiutato l’amica Giorgia Meloni, più volte ospite dello showman come in occasione del suo Letterman Show nel 2009. Quando gli amici del bar gli fanno notare che con l’ex ministro c’è anche La Russa, il comico infatti precisa: “No, ma io voto solo la Meloni”. Nel siparietto di Via Flaminia c’è anche spazio per qualche battuta acuta: “Bersani è così sicuro di vincere, che non sa più che inventarsi per perdere”. Sta di fatto, che è stato preso sul serio, anche dai Fratelli d’Italia che hanno postato su Twitter l’articolo del Giornale: “L’outing di Fiorello, vota Giorgia Meloni”. D’altronde, da qualche anno a questa parte non mancano ti gli italiani che in politica danno retta ai comici...

Crediti: Fiorello