Final eight 2015: Sassari campione, video e foto della festa

Il classico taglio della retina
Ecrit par

La Dinamo Sassari ha vinto al PalaDesio la sua seconda Coppa Italia consecutiva, questa volta contro Milano. La Sardegna è di nuovo in festa.

La Dinamo Banco di Sardegna Sassari ha trionfato per la seconda volta nelle Final Eight di Coppa Italia. A pochi chilometri di distanza dal Forum di Assago - teatro del successo del 2014 -, la Lombardia è di nuovo l'epicentro della festa sarda: questa volta, al Paladesio l'orgoglio del popolo isolano ha motivo di esplodere in maniera ancora più fragorosa, in una festa amplificata dal sudore della vittoria e, in più occasioni, dall'incertezza del risultato. Dominando il primo secondo quarto, con uno straordinario Jerome Dyson (27 punti) e David Logan mvp (24), la Dinamo ha avuto la meglio dell'Olimpia Milano con il risultato di 101-94. Decisive le rotazioni di Sacchetti e la supremazia fisica degli altri tre del quintetto: Shane Lawal, Jeff Brooks e Rakim Sanders. Per Sassari è il secondo trionfo stagionale contro l'Olimpia Milano, già sconfitta nella Supercoppa vinta in casa ad ottobre.

Come si festeggia il terzo titolo della storia? Meo Sacchetti è sempre il solito: non si cura dei festeggiamenti, avanza verso l'arbitro per salutarlo, ma tradisce un sorriso più soddisfatto del solito: questa proprio non se l'aspettava nessuno. Il presidente Sardara scherza "bloccando" i suoi giocatori per essere il primo a sollevare la Coppa, Shane Lawal inscena una danza africana e i veterani Devecchi e Vanuzzo si adoperano al tradizionale taglio della retina. Tra le centinaia di tifosi sardi giunti a Desio su instagram c''è chi ringrazia i giocatori della Dinamo per il pallone che gli è arrivato in tribuna durante il liberatorio lancio finale. A Sassari la sofferenza dei fedelissimi riuniti nella Club House Dinamo si scioglie in esultanze e carolsseli in Piazzale Segni, mentre su twitter i tifosi vogliono "Sacchetti coach dell'Italbasket subito". Il coach di Sassari, intervistato ai microfoni di Raisport, gongola: "Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo, la squadra ha dimostrato di avere gli attributi. C'è stato da soffrire, ma abbiamo meritato la vittoria anche con un bello spettacolo. Abbiamo dimostrato di essere migliori". Ben poco da dargli torto, molto da festeggiare: in Sardegna la notte è giovane, a Milano è buia.

La premiazione
Final eight 2015: Sassari campione, video e foto della festa
La danza di Lawal
Final eight 2015: Sassari campione, video e foto della festa
I festeggiamenti sul parquet
Final eight 2015: Sassari campione, video e foto della festa
Il taglio della retina
Final eight 2015: Sassari campione, video e foto della festa
Final eight 2015: Sassari campione, video e foto della festa
Crediti: web